Dani Alves ribatte “Mia intenzione è quella di restare al Barça”

dani alves

Dani Alves torna alla carica ribadendo il suo attaccamento alla maglia blaugrana del Barcellona. Il laterale di spinta del Brasile e della compagine catalana ha voluto rispondere alle tante voci di mercato che si sono prolungate in questo mese, caldissimo, di impegni mondiali.

DICHIARAZIONI DANI ALVES Intercettato dal quotidiano sportivo spagnolo Marca, Dani Alves ha riferito le suddette parole “Voglio rispettare il contratto fino alla scadenza, sono molto felice al Barcellona. Abbiamo vissuto anni meravigliosi, a parte l’ultimo. Ho un altro anno di contratto, dopodichè ci riuniremo e decideremo se continuare. So che non è una decisione solo mia, ma la mia intenzione è quella di restare. Si allontana quindi l’idea di una possibile cessione dell’esterno al Paris Saint Germain degli sceicchi, ipotesi questa avanzatissima per tutto il mese scorso, al tempo stesso si infittiscono le trame di mercato della società spagnola che, dopo aver venduto Sanchez all’Arsenal per una cifra altisonante(40 mln di €), Fabregas al Chelsea (30 mln di €), comprato Suarez dal Liverpool, con uno sforzo ingente (81 mln di €), Rakitic dal Sevilla (20 mln di €) e Ter Stegen (20 mln di €), non è detto che il club di Josep Maria Bartomeu abbia liquidità a sufficienza per poter sferrare altri colpi importanti in sede di mercato.

 

Stefano Mastini (@StefanoMastini1)