MotoGP, test Philip Island: Vinales spaventa la concorrenza, Rossi e Lorenzo arrancano

Vinales test Philip Island - Fonte: Twitter @MotoGP
CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on RedditShare on StumbleUpon

MotoGP test Philip Island – Il day 2 dei test di MotoGP a Philip Island si chiude con il dominio di Maverick Vinales.

Team e piloti della MotoGP mandano in archivio anche la seconda giornata di test australiani. Sul circuito di Philip Island, il più veloce nel day 2 è stato Maverick Vinales: lo spagnolo della Yamaha ormai non è più da considerarsi una sorpresa ma piuttosto una solida certezza. L’ex pilota della Suzuki ha infatti letteralmente demolito la concorrenza nella seconda giornata di test, dopo il 4° posto nella prima. Un primato che era nell’aria già da ieri, quando terminata la giornata al 4° posto ha dichiarato di non aver provato a cercare il tempo sul giro secco.

Alle sue spalle si conferma in crescita Marc Marquez, primo ieri e secondo oggi, seppur staccato di oltre 4 decimi dal connazionale. Per il campione del mondo in carica tanto lavoro in questa giornata, chiusa con ben 107 giri all’attivo. La prima fila virtuale è chiusa da un sorprendente Cal Crutchlow, che paga appena 16 millesimi al fenomeno di Cervera. Si conferma in palla nel pre-season Alvaro Bautista, che chiude quarto in sella alla sua Ducati del team Aspar, staccando di meno di un decimo la prima rossa ufficiale di Andrea Dovizioso, 5°.

 

Rossi e Lorenzo in difficoltà

Primo acuto di Aprilia con Aleix Espargaro, sesto davanti alla Yamaha del team Tech 3 di Folger e a quella di Valentino Rossi, che nel giorno del suo 38° compleanno è soltanto 8° e staccato di più di 8 decimi dal compagno di box. La top 10 è chiusa dai redivivi Rins e Miller, in sella rispettivamente alla Suzuki e alla Honda del team Estrella Galicia. Fuori dalla top 10 Andrea Iannone, 12° e staccato di 1,1 secondi. Danilo Petrucci è 14°, davanti ad un Lorenzo sempre più in difficoltà (1.3 il distacco dalla vetta) e ad un Pedrosa che paga quasi un secondo dal compagno di squadra.

MotoGP test Philip Island day 2 - Fonte: motogp.com

Fonte: motogp.com


CONDIVIDIShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on RedditShare on StumbleUpon

About The Author



Anno di grazia 1991. Principe mezzosangue, un po' lombardo un po' ligure. Sport addicted since day one, Anfield come luogo di culto, Stevie G. come venerabile maestro.Maidirecalcio.com mi aiuta a realizzare un sogno.Twitter: @MarcoColombo2Facebook: https://www.facebook.com/ElKunCall