WWE Wrestlemania 33 report: i risultati del PPV

WWE Wrestlemania report – La resa dei conti per il mondo WWE è finalmente arrivata: Wrestlemania 33 è da poco terminata e, per l’ennesimo anno, si è scritta la storia dello sport entertainment.

Ecco i risultati del PPV più atteso dell’anno per quanto concerne la disciplina

WRESTLEMANIA 33 PRE-SHOW

– WWE Cruiserweight Championship match: Neville batte Austin Aries via pin e conserva il titolo dei pesi leggeri. Il campione attacca l’occhio infortunato di Aries e poi lo finisce con la Red Arrow, portando a casa l’incontro.

– Mojo Rawley vince l’André The Giant Memorial Battle Royal. Il membro degli Hype Bros elimina per ultimo Jinder Mahal e si aggiudica il premio ispirato al primo Hall of Famer WWE.

– WWE Intercontinental Championship match: Dean Ambrose batte Baron Corbin via pin e mantiene la cintura. Dirty Deeds determinante per l’ex membro dello Shield.

WRESTLEMANIA 33 PPV

– AJ Styles batte Shane McMahon, via pin. Al termine di un match bellissimo, in cui Shane connette anche il Coast to Coast, Styles vince tramite Phenomenal Forearm. Prima vittoria a Wrestlemania per il Phenomenal One.

– WWE United States Championship match: Kevin Owens batte Chris Jericho via pin e diventa il nuovo campione degli Stati Uniti. Pop Up Powerbomb sull’apron ring e Y2J battuto nella sfida tra ex amici.

– WWE Raw Women’s Championship Fatal 4 Way Elimination match: Bayley batte Charlotte, Sasha Banks e Nia Jax via pin, mantenendo il titolo. Prima viene eliminata Nia Jax, poi The Boss dalla Flair che però soccombe alla campionessa.

– Viene presentata la classe Hall of Fame 2017: Diamond Dallas Page, i Rock’n’roll Express, Rick Rude (rappresentato dalla famiglia), Teddy Long, Beth Phoenix e il frontrunner Kurt Angle!

– WWE Raw Tag Team Championship Ladder match: Hardy Boyz battono Anderson e Gallows, Sheamus e Cesaro ed Enzo Amore e Big Cass, vincendo i titoli. Assolutamente a sorprese Matt e Jeff tornano in WWE e si riappropriano delle cinture di coppia, stavolta nel roster di Raw.

– Mixed Tag Team match: John Cena e Nikki Bella battono The Miz e Maryse, via pin. Doppio conteggio dopo una doppia AA da parte della coppia. Al termine del match Cena chiede a Nikki di sposarlo: la ragazza accetta.

– Un-sanctioned match: Seth Rollins batte Triple H, via pin. The Architect si prende la sua rivincita sul Cerebral Assassin e lo batte nell’incontro senza sanzioni.

– WWE Championship match: Randy Orton batte Bray Wyatt via pin e diventa il campione WWE. The Viper colpisce con un RKO out of nowhere e diventa campione del roster di SmackDown.

– WWE Universal Championship match: Brock Lesnar batte Goldberg via pin e diventa il campione del roster di Raw. Lesnar esce dal Jackhammer e, dopo vari suplex, batte Da Man con l’F5.

– WWE SmackDown Women’s Championship Six Pack Challenge match: Naomi batte Alexa Bliss, Becky Lynch, Mickie James, Carmella e Natalya via submission. L’afroamericana sottomette l’ex campionessa Bliss e conquista il suo secondo titolo femminile.

– No Dq match: Roman Reigns batte Undertaker, via pin. Reigns riesce a chiudere il match dopo 3 Spear, contro un Undertaker indomito ma ormai stanco e invecchiato. Al termine del match Undertaker saluta i tifosi, dopo quello che è stato – presumibilmente – il suo ultimo match in carriera. Si chiude così questa edizione di Wrestlemania.