WWE SmackDown report: sorpresa in orbita titolo massimo

WWE SMACKDOWN REPORT – Il tempo passa e un’altra puntata dello show azzurro della WWE si è consumata nelle scorse ore. Sono arrivate indicazioni importanti e pesanti, qualche cambiamento davvero insolito ma soprattutto alcune certezze dal punto di vista lottato. Una cosa è certa: SmackDown non smette mai di stupire.

Ecco quanto avvenuto nella puntata appena trascorsa dello show targato WWE

SmackDown si apre con Charlotte Flair sul ring. La ragazza si lamenta per non aver avuto ancora una chance titolata e viene raggiunta da Naomi, con la quale inizia una colluttazione. Interviene Shane McMahon che spiega come le due si affronteranno in seguito: se Charlotte vincerà, riceverà una shot al titolo.

– Six Pack Challenge Number One Contender match: Jinder Mahal batte Sami Zayn, Dolph Ziggler, Erick Rowan, Mojo Rawley e Luke Harper, via pin. Grazie anche all’intervento dell’ex tag team di NXT conosciuto come i Bollywood Boyz, Mahal clamorosamente vince il match e diventa il number one contender al WWE Championship. Al termine dell’incontro Randy Orton si congratula ironicamente con lui per poi tenere un promo contro Bray Wyatt e l’House of Horrors match che dovrà disputare nel prossimo PPV.

– Charlotte Flair batte WWE SmackDown Women’s Champion Naomi, via pin. La figlia di Ric Flair è dunque la nuova prima sfidante per la cintura femminile del roster.

– The Colons battono American Alpha, via pin. Primo ed Epico si presentano con una nuova gimmick e battono subito gli ex campioni di coppia.

– WWE United States Champion Kevin Owens batte Gary Grandy, via pin. In un Open Challenge in cui Owens si proclama il volto dell’America, il campione si libera facilmente di un jobber e poi si accomoda al tavolo di commento per assistere al main event.

– AJ Styles batte Baron Corbin, via count out. Phenomenal Forearm all’esterno e poi rientro veloce in ring per Styles, che vince così il match e chiude festante la puntata di SmackDown.