Coppa Italia, ko Benevento e Bologna. Passano Chievo e Sampdoria

coppa italia

Dopo la larga vittoria del Torino contro il Trapani di venerdì, ieri sera il terzo turno di Coppa Italia è entrato definitivamente nel vivo. Ben tredici le gare che si sono giocate e non sono mancate le sorprese. Pesante sconfitta per il Bologna, caduto in casa contro il Cittadella: o-3 il risultato finale dello stadio Dall’Ara con Kouame, Pasa e Litteri gli autori delle reti.. La partita è stata però condizionata dall’espulsione di Verdi dopo appena 5 minuti di gioco. Ko anche per la neopromossa Benevento con ben quattro le reti subite dal Perugia grazie ad una tripletta del giovane attaccante italiano Alberto Cerri. Bene, invece, le altre squadre di Serie A. La SPAL ha superato di misura il Renate con la rete di Vicari, mentre il Chievo ha battuto 2-1 l’Ascoli grazie ai gol di Inglese e Cacciatore: non è bastato Favilli. Oggi due le gare in programma: Genoa-Cesena e Verona Avellino. Ecco tutti i risultati.

VENERDÌ

 Torino-Trapani 7-1

SABATO

Bologna-Cittadella 0-3 (20′ Kouame, 41′ Pasa, 46′ Litteri)

Benevento-Perugia 0-4 (43′ Cerri, 70′ Cerri, 75′ Cerri, 88′ Emmanuello)

Brescia-Pescara 1-3 (30′ Capone, 34′ Bisoli, 57′ Del Sole, 81′ Del Sole)

Carpi-Salernitana 7-6 (partita decisa ai calci di rigore, 3-3 dopo i supplementari) [2′ Minala, 32′ Zito, 72′ Malcore, 79′ Concas, 91′ Bocalon, 102′ Nzola]

Pordenone-Lecce 3-2 (7′ Di Piazza, 48′ Di Piazza, 79′ Raffini, 84′ Burrai su rig., 89′ Parodi)

SPAL-Renate 1-0 (28′ Vicari)

Chievo-Ascoli 2-1 (27′ Birsa, 68′ Favilli, 96′ Cacciatore)

Crotone-Piacenza 2-1 (18′ Budimir, 62′ Bini, 83′ Ceccherini)

Sampdoria-Foggia 3-0 (19′ Barreto, 76′ Caprari, 80′ Kownacki)

Sassuolo-Spezia 2-0 (8′ Missiroli, 28′ Berardi)

Udinese-Frosinone 3-2 (29′ Thereau, 37′ Gori, 63′ Lasagna, 72′ Jankto, 79′ Crivello)

Bari-Cremonese 2-1 (8′ Brighenti, 29′ Salzano, 41′ Nene)

Cagliari-Palermo 5-3 (dopo i calci di rigore, 1-1 dopo i tempi supplementari) [46′ Joao Pedro, 66′ La Gumina]
DOMENICA

Ore 18.00 Genoa-Cesena

Ore 20.30 Verona-Avellino

di Gianpiero Farina