Fantacalcio: tutti esterni per vincere alla 4/a giornata

el sharaawy

Dopo una Champions negativa ed una Europa League più che positiva, per le squadre italiane è tempo di tornare in campo per il campionato. Siete pronti a schierare nuovamente la vostra squadra per la prossima giornata di Fantacalcio? Stavolta, oltre ad i soliti consigli “fuori dagli schemi”, vogliamo osare di più: l’undici di giornata sarà composto esclusivamente da giocatori che giocheranno sulle fasce. Un team di esterni proiettati verso il bonus, da spendere a vostro piacere a seconda della rosa a vostra disposizione. Pronti a questo 11 tutto corsa ed atletismo?

Fantacalcio, i consigli per la 4/a giornata

Purtroppo per il portiere si può fare poco: esterno o non esterno, sempre tra i pali deve rimanere. Scegliamo quindi Gomis della SPAL, che potrebbe uscire imbattuto dal match contro il Cagliari, solitamente prodigo di gol in trasferta. Si parte però subito con una “difesa d’attacco”: De Silvestri si sta dimostrando tra i migliori nel nuovo Toro di Mihajlovic e le sue sovrapposizioni sono facilitate dalla tendenza ad accentrarsi di Iago Falque. Con lui Lirola, avanzato a centrocampo dopo il passaggio al 3-5-2 di Bucchi, e Castagne: in tanti avranno investito su Hateboer, ma il belga può giocare sia a destra che a sinistra risultato un utile asso nella manica. Per il centrocampo puntiamo sull’estro di Di Francesco, il grande stato di forma di Lulic e la voglia di riscatto di Lazovic ed il suo Genoa. Chiude il reparto Lazzari, altra pedina della SPAL con tanta ambizione di fare bene. Gli esterni, quando si parla di attacco, vengono spesso sottovalutati, ma per questi tre potrebbe aprirsi la strada del gol. Si tratta di El Shaarawy, a cui Di Francesco dovrebbe dare una chance, Thereau, esterno solo sulla carta ed anche rigorista della viola, e Caprari, a cui difficilmente (almeno all’inizio) Zapata dovrebbe togliere  il posto. Attenti dunque: cambi di gioco, palla larga e tanti, tanti…cross!

Top 11 (3-4-3) Gomis, De Silvestri, Castagne, Lirola, Di Francesco, Lazzari, Lazovic, Lulic, El Shaarawy, Thereau, Caprari