SHARE

Il giovane laterale scuola Inter, oggi al Newcastle, si appresta a terminare la sua prima positiva stagione coi bianconeri d’Inghilterra. Dopo un iniziale periodo di ambientamento la stagione di Davide è proseguita ad alti livelli, tanto è vero che il manager dei Magpies, Alan Pardew, da dicembre lo ha inserito quasi sempre nell’undici titolare come terzino sinistro. E Santon spende parole di ammirazione proprio per il tecnico inglese: “Somiglia molto a Mourinho per il modo di preparare le partite e per la mentalità vincente, è proprio grazie al carattere che sa trasmettere ai suoi calciatori se quest’anno la squadra ha disputato un grande campionato”. Sulla sua avventura al St. James’s Park: “All’inizio giocavo spezzoni di partita ma ero tranquillo perché sapevo che il mister voleva che mi calassi con calma in questa nuova realtà,  ho potuto conoscere bene i miei compagni ed anche adattarmi allo stile di vita inglese, sono molto grato a Pardew”. Il Newcastle è quinto ad un punto dal quarto posto quando manca una giornata al termine della Premier League, Santon conclude in merito: “Comunque vada il Newcastle avrà realizzato un’impresa”.

SHARE