SHARE

La Juventus per il centravanti tanto desiderato sembra aver virato su Gonzalo Higuain, attaccante che nel Real Madrid ha segnato 103 gol in 220 presenze. In blanco dal 2007, quest’anno il delantero argentino ha subìto il ritorno di Karim Benzema nelle preferenze di Josè Mourinho, spesso relegato in panchina dal portoghese nei suoi primi mesi di conduzione tecnica. Non a caso entrambi i giocatori vengono accostati da almeno due anni alla Juve, che ora sembra aver fatto la sua scelta. Fabio Paratici, braccio destro di Marotta, è a Madrid per un blitz in piena regola. Il dirigente bianconero ha parlato con l’entourage del giocatore ed in queste ore è in contatto anche con la dirigenza della squadra madrilena. Noi di Maidirecalcio.com abbiamo smontato con largo anticipo l’opzione che voleva la Juventus sulle tracce di Cavani…al momento il Matador è intoccabile per chiunque sul pianeta terra. Problemi sono sorti anche per l’altra pista che porta al cannoniere dell’Arsenal Robin van Persie…due parole: Manchester City.

La concorrenza dei neocampioni di Inghilterra è imbattibile, si parla di ingaggio a doppia cifra, inoltre i Gunners non mollano sulla possibilità di rinnovargli il contratto. Per Higuain invece le convergenze favorevoli sono molte, in primis il giocatore è scontento di fare panchina, vuole giocare ed a Torino sarebbe una star. Il Real Madrid, memore degli antichi duelli tra Morientes ed Anelka, sa che sarebbe controproducente per lo spogliatoio e pure per le casse societarie tenere fuori un giocatore che potrebbe portare invece un ottimo rientro economico tra ingaggio risparmiato e prezzo del cartellino, anche se ha richiesto ufficialmente la cifra di 40 milioni di euro, ma in realtà la Juventus spenderà poco più della metà. Antonio Conte ha richiesto quattro rinforzi di valore per la rosa del prossimo anno e tra questi ha fatto chiaramente il nome di Kwadwo Asamoah, stantuffo tuttofare dell’Udinese, per il quale la cifra richiesta è di 16 milioni ed in questo caso non si scende, la bottega dei Pozzo è sempre cara e l’Udinese sfrutterà la qualificazione Champions per vendere a prezzi extralusso almeno due o tre dei suoi giocatori fondamentali. Presto Maidirecalcio.com vi svelerà perché…

SHARE