SHARE

La SSC Napoli ha annunciato dal proprio sito internet il proseguimento della collaborazione tecnica con Walter Mazzarri. L’ufficialità è giunta nella serata di ieri al termine del tanto annunciato colloquio tra l’allenatore toscano ed il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis, che ha dichiarato tutta la sua soddisfazione dicendosi certo che il connubio tra squadra e mister sarebbe continuato. Questo a discapito delle voci piuttosto insistenti da parte di certa stampa che davano Mazzarri sul piede di partenza ed in contrasto con De Laurentiis. Addirittura si paventa adesso la possibilità di prolungare il contratto dell’allenatore neo vincitore della Coppa Italia fino al 2014.

Al summit, originariamente previsto per oggi a Napoli e poi anticipato alla serata di ieri nel quartier generale azzurro di Castelvolturno, oltre a Mazzarri e De Laurentiis c’erano anche il direttore sportivo Riccardo Bigon ed il consigliere delegato Andrea Chiavelli. Non c’era invece Marco Fassone, che ha sposato l’Inter dovendo spostarsi al Nord per motivi familiari. Si è parlato della stagione appena conclusa e della prossima, proseguendo il discorso già avviato riguardo gli innesti da fare. Il tutto, come affermato dai protagonisti dell’incontro, in piena sintonia. Mazzarri ha dichiarato alla stampa: “Io ed il presidente siamo concordi nel proseguire il nostro proficuo rapporto per la crescita del Napoli concordando di operare acquisti in grado di rafforzare la rosa nel rispetto del fair play finanziario e similmente a quanto fatto in questo triennio”.

SHARE