SHARE

Dal ritiro della nazionale brasiliana Givanildo Vieira de Souza “Hulk” conferma la sua intenzione di lasciare il Porto. “E’ arrivato il momento per salutarci, con reciproca soddisfazione per entrambi. Ho vinto molto nei miei quattro anni di permanenza in Portogallo ma adesso desidero provare nuove sfide. Sono consapevole che dalla mia cessione la società ricaverà tanto denaro perciò penso che tutto si svolgerà serenamente, quello che più vorrei però è che anche i tifosi capiscano le mie motivazioni”. Giorno dopo giorno si fa sempre più concreto l’interesse per Hulk da parte del Chelsea, si parla di un’offerta già recapitata alla dirigenza portoghese di circa

50 milioni di euro, nonostante un contratto che blinda la punta ad Oporto grazie ad una clausola di ben cento milioni. L’attaccante dal tiro terrificante conclude sottolineando quanto siano stati importanti i supporters dei “Dragoes”: “Il loro sostegno è ciò che più conta per me, dovessi andarmene spero che continueranno a parlare con affetto di me. Se resterò mi impegnerò più di prima, soprattutto per loro”.

SHARE