SHARE

baggio2

Alzi la mano chi non conosce “Holly & Benji” , Captain Tsubasa per la precisione, storico, indimenticabile cartone animato giapponese che ha permesso a milioni e milioni di ragazzini di cullare il sogno di diventare calciatore.

Ebbene sì, Roberto Baggio è presente anche lì. In Giappone è un vero mito, come in Italia tra l’altro, e questa breve apparizione in uno dei cartoni animati più conosciuti al mondo, era un omaggio doveroso per un campione che tutti attendevano nei mondiali 2002 tenutisi proprio in terra nipponica e in Corea, ma la convocazione non avvenne (chiedete al Trap perché) e il popolo giapponese ha potuto godere delle magie del proprio idolo solo in qualche amichevole di beneficenza.

Per conoscere quanto i giapponesi siano stregati dalla Baggiomania, basti vedere la foto allegata a questo articolo e il video con la breve apparizione di Roberto, con tanto di codino, in “Captain Tsubasa” , quello che tutti conosciamo come Holly & Benji

SHARE
Previous articleIl “mistero” Malta nel panorama del calcio europeo e mondiale
Next articleL’irresistibile ascesa di Marco Verratti
Classe '85. Fondatore e direttore editoriale di MaiDireCalcio (ora Contrataque), istintivo sognatore napoletano. Ho scritto per PianetaNapoli.it, ora sono redattore per NapoliCalcioLive.com, web content per jobyourlife.com e pagellista per calciomercato.it. Laurea in Economia, giornalista pubblicista, baggista e folle appassionato del Crystal Palace. Twitter @claudioc7 Facebook facebook.com/ChandlerBing85