SHARE

Mai debutto fu più fortunato! 

Ryan Tunnicliffe, centrocampista 19enne del Manchester United, ha debuttato in prima squadra al 77° minuto della sfida tra i Red Devils e il Newcastle valevole per la Capital One Cup.

La notizia vera è ovviamente un’altra. Il padre di Ryan, grandissimo tifoso e appassionato di calcio, ben 10 anni fa, proprio l’anno in cui il figlio venne scoperto dai talent scout dello United, decise di puntare 100 sterline sul debutto in prima squadra del proprio ragazzino.

All’epoca l’eventualità di vedere Tunnicliffe in prima squadra era quotata 100 a 1 (a quanto pare in Inghilterra quotano anche questo) e dopo ben 10 anni, proprio martedì il padre Mick ha potuto riscuotere la scommessa più importante della sua vita, ben 10mila sterline grazie al figlio calciatore.

Il debutto del centrocampista era nell’aria, l’anno scorso ha disputato un’ottima stagione in prestito nel Peterborough United e prima aveva attraversato tutta l’Academy dello United fin dai nove anni, dove venne prelevato e fatto crescere come nelle migliori tradizioni inglesi, da semplice scolaro ma con un potenziale da vero giocatore.

Ieri il padre Mick era uno dei 46,358 spettatori che hanno visto il debutto di Ryan, un’ottima occasione per vedere la sua scommessa divenire realtà.

 

SHARE