SHARE

errani vinci fedcup

È ancora il doppio a trascinare alla vittoria l’Italia del tennis.

Sara Errani e Roberta Vinci trovano il punto decisivo per superare il turno di FedCup proprio nell’ultima giornata, nella specialità di casa, il doppio.

Dopo la prima giornata terminata in parità, le cose si erano messe male per la truppa azzurra che aveva subito il sorpasso statunitense ad opera di Varvara Lepchenko che a sorpresa è riuscita a battere Sara Errani 7-5, 6-2  approfittando della giornata no della miglior tennista italiana (classifica WTA alla mano).

Subito dopo però la straordinaria Roberta Vinci, nonostante i problemi fisici accusati fin dal primo giorno, era riuscita a portare in parità la partita, grazie alla vittoria ai danni di Jamie Hampton per 6-2, 4-6, 6-1. Prova d’autorità della tarantina che ha un leggero calo solo nel secondo set, del tutto giustificato viste le condizioni.

Con il risultato in parità, a sorpresa considerando i pronostici, l’Italia si affida alla coppia d’oro, al doppio più forte al mondo in questo momento e tutte le speranze vengono ripagate. Nonostante una condizione fisica non ottimale, Errani – Vinci strapazzano le avversarie in due set veloci 6-2 6-2. Nulla da fare per la coppia Huber-Lepchenko e punto decisivo conquistato. 

L’Italia tocca il fondo e poi si rialza eliminando gli USA. Adesso sotto con la Repubblica Ceca, il prossimo 20 aprile.

SHARE
Previous articleSerie A, gli squalificati: 2 turni a Delio Rossi
Next articleConte: “Non sottovaluteremo il Celtic”
Classe '85. Fondatore e direttore editoriale di MaiDireCalcio (ora Contrataque), istintivo sognatore napoletano. Ho scritto per PianetaNapoli.it, ora sono redattore per NapoliCalcioLive.com, web content per jobyourlife.com e pagellista per calciomercato.it. Laurea in Economia, giornalista pubblicista, baggista e folle appassionato del Crystal Palace. Twitter @claudioc7 Facebook facebook.com/ChandlerBing85