SHARE

balotelli

Il Milan batte il Parma 2-1 e riprende a correre veloce nella marcia Champions salendo al terzo posto momentaneo in classifica. I rossoneri salgono a quota 44 appaiando la Lazio (che gioca lunedì a Siena) in classifica, in virtù dell’autogol di Paletta e della quarta rete in tre partite di Mario Balotelli, a segno stavolta su calcio di punizione.

E quasi nessuno ha notato l’assenza di El Shaarawy. Per il Parma, a segno con Nicola Sansone, ben un mese e mezzo senza vittoria. Adesso per il Milan si apre una settimana di fuoco, con alle porte prima il Barcellona e poi il derby della Madonnina con l’Inter. Ecco tabellino dell’incontro e video con i gol della partita:

 

Milan (4-3-3): Abbiati; De Sciglio, Yepes, Zapata, Constant; Nocerino, Montolivo, Muntari; Niang (42′ st Traoré), Balotelli, Boateng (20′ st Bojan). A disp.: Gabriel, Petkovic, Mexes, Abate, Zaccardo, Flamini, Pazzini. All.: Allegri

Parma (4-3-3): Pavarini; Rosi, Coda (21′ st Benalouane), Paletta, Mesbah; Marchionni, Valdes, Parolo (11′ st Ninis); Biabiany, Amauri (27′ st Belfodil), Sansone. A disp.: Bajza, De Angelis, Lucarelli, Ampuero, Gobbi, Morrone, Strasser, Palladino. All.: Donadoni

Arbitro: Massa

Marcatori: 39′ aut. Paletta (P), 33′ st Balotelli (M), 48′ st Sansone (P)

Ammoniti: Marchionni (P), Zapata (M),

 

http://www.youtube.com/watch?v=Azl5_dTa3kQ