SHARE

638-0-32409_bologna-fiorentina01

 

Il 26.o turno si completa stasera con il Derby dell’Appennino tra Bologna e Fiorentina. La partita in programma domenica pomeriggio era stata rinviata per l’abbondante nevicata abbattutasi sul capoluogo emiliano. Gli emiliani possono contare sulla formazione tipo, con le sole defezioni di Antonsson e del lungodegente Natali, tra l’altro un ex.

Nei viola ancora fuori Roncaglia, c’è Tomovic al suo posto, mentre Migliaccio sorpassa Sissoko nelle preferenze di Montella per un posto a centrocampo. Accanto agli intoccabili Jovetic e Cuadrado ci sarà Ljajic, le cui quotazioni sono aumentate dopo la bella prova con tanto di doppietta di nove giorni fa contro l’Inter.

 

Bologna (4-2-3-1): Curci; Motta, Sorensen, Cherubin, Morleo; Perez, Khrin; Diamanti, Taider, Kone; Gilardino.
A disp.: Agliardi, Stojanovic, Garics, Carvalho, Naldo, Guarente, Abero, Pazienza, Gabbiadini, Pasquato, Moscardelli, Christodouloupoulos. All.: Pioli.
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Natali, Antonsson

Fiorentina (4-3-3): Viviano; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Sissoko, Borja Valero; Cuadrado, Jovetic, Ljajic.
A disp.: Neto, Lupatelli, Roncaglia, Compper, Migliaccio, Romulo, Llama, Wolski, El Hamdaoui, Larrondo, Toni.
All.: Montella.
Squalificati: Pizarro (1)
Indisponibili: Camporese, Mati Fernandez, Hegazi, Rossi