SHARE

1362842239_983

Una bella immagine per il mondo del calcio italiano, senza dubbio. Una coppia si scambia un bacio: lui ha indosso la maglia della Juventus, lei quella del Napoli. Un immagine pubblicata sulla pagina Facebook della Lega Calcio di Serie A, con tanto di marchio ufficiale. Un bel messaggio in vista del big match della scorsa settimana. Senza nulla togliere alla bella iniziativa dei due giovani, che si è saputo hanno inviato su loro iniziativa la fotografia, nell’immagine c’è qualcosa che non va bene: le due casacche indossate dagli innamorati sono palesemente false.

CHE GAFFE Una immagine che di certo non doveva comparire: pubblicare una foto sullo spazio ufficiale della Lega, con raffigurate due maglie evidentemente fasulle contribuisce a  svalutare fortemente il marchio della Serie A. Purtroppo è lo specchio del merchandising in Italia, indietro rispetto a quasi tutti i maggiori campionati europei. E l’immagine, commentata da molti utenti sui social network, ha scatenato il fastidio di molti rivenditori e degli sponsor tecnici. Che si sono fatti sentire chiedendo alla Lega Calcio di rimuovere l’immagine.

LOTTA AI FALSI Un sintomo di come l’Italia faccia fatica a far decollare il settore del marketing: e in particolar modo il Napoli, che su questo aspetto è all’avanguardia, porta avanti una lotta molto severa alla contraffazione. Ecco perché vedere un’immagine ufficiale della Lega Calcio con maglie tarocche fa cadere le braccia… soprattutto su chi grazie al marketing prova a tenere in attivo i bilanci dei club.