SHARE

2010-09-18_VISITA_NBA_XICS_SANTA_COLOMA_010.v1312297712

Provate a chiudere gli occhi e immaginate di abbracciare i vostri beniamini. Siete in grado di riconoscerli semplicemente da un abbraccio?

Mamadou ci riesce, è riuscito a trasformare la sindrome di Peters (glaucoma congenito che lo ha reso completamente non vedente) in un gioco, in una capacità fuori dal normale, quella di riconoscere alla perfezione i calciatori del Barcellona, la sua squadra del cuore.

La Foundation FC Barcelona ci permette di conoscere questa storia, che ha dell’incredibile e che permette al calcio di manifestare la sua utilità, la sua vera essenza, quella che troppo spesso si dimentica, presi come siamo da polemiche e discussioni infime.

Mamadou Lamine, bambino senegalese di 9 anni, grazie all’Unicef, ha potuto incontrare i suoi idoli e presenziare all’allenamento della squadra catalana. Ma prima di scendere in campo è riuscito con un abbraccio o una semplice carezza a riconoscere tutti i giocatori blaugrana, da Messi a Puyol fino a Pinto, il secondo portiere!

Il Barcellona ci ha abituato a tante storie come questa, in grado di riconciliarsi con questo sport troppo spesso maltrattato. L’anno scorso il protagonista fu Gabriel Muniz, piccolo calciatore brasiliano di 12 anni nato senza piedi. Nonostante la grave malformazione il ragazzino è un fenomeno con il pallone. E per questo il Barca gli ha permesso prima di allenarsi nella sua scuola calcio di Rio, in Brasile, e poi di incontrare il suo mito, Lionel Messi, con cui ha palleggiato nel corso di un allenamento della prima squadra lo scorso ottobre.

La giornata si è conclusa con la consegna a Mamadou di una maglietta della squadra, ovviamente autografata.  Un sogno divenuto realtà grazie al calcio…

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=S0zEC4p52H4

SHARE
Previous articleVIDEO: Il re del futsal- Falcao!
Next articleBuffon: “Non vogliamo sfigurare contro il Brasile”
Classe '85. Fondatore e direttore editoriale di MaiDireCalcio (ora Contrataque), istintivo sognatore napoletano. Ho scritto per PianetaNapoli.it, ora sono redattore per NapoliCalcioLive.com, web content per jobyourlife.com e pagellista per calciomercato.it. Laurea in Economia, giornalista pubblicista, baggista e folle appassionato del Crystal Palace. Twitter @claudioc7 Facebook facebook.com/ChandlerBing85