SHARE

Thereau

E’ definitivamente esploso l’attaccante del Chievo Cyril Thereau. Impiegato da trequartista, seconda punta o anche prima punta all’occorrenza, è stato autore finora di una stagione esaltante condita da 8 gol tra campionato e coppa Italia, record con la maglia del Chievo. Il francese ha così ha attirato su di sè l’attenzione di numerosi club italiani e lui non si nega, anzi, dimostra un vivo interesse per provare una nuova esperienza.

Ieri intervistato da Rmc, ha annunciato l’addio alla squadra clivense al termine del campionato: “Vorrei chiudere la stagione con almeno dieci gol. Sarebbe bello, anche perché non gioco da prima punta. Sono qui da più di due anni, questo è un club buono, ma ho 29 anni ed è giunto per me il momento di cambiare”.

Ora che ha trovato la giusta continuità il francese ha intenzione di fare il salto di qualità, per confrontarsi in un top club:

“Mi piacerebbe andare nei più importanti club italiani, ma anche altri come Fiorentina, Lazio e Roma. Non ho intenzione di andare via per approdare in una squadra con lo stesso potenziale del Chievo in Italia o in Francia”.

Da mesi sulle sue tracce c’è la Fiorentina, chissà che questo non sia un segnale di un approdo nella squadra viola.