SHARE

abel-hernandez1Finalmente una buona notizia per il Palermo, in questo tormentatissimo campionato. A 170 giorni dall’infortunio subito, Abel Hernandez potrà finalmente rivedere il verde del prato, almeno in allenamento. “Lunedì, se tutto va bene, tornerò ad allenarmi con i compagni e tra due settimane dovrei essere in campo – ha rivelato l’attaccante uruguaiano – Ho avuto problemi di depressione, a volte stavo chiuso in una stanza buia, a casa, a piangere. Pensavo che i mesi lontano dal campo non sarebbero passati più”.

ALLENATORI – “Forse Zamparini ne ha cambiato troppi, ma il presidente è così, sta sempre vicino alla squadra. Sannino è un bravo allenatore e una bravissima persona, anche se per ora scelgo Delio Rossi. Mi ha insegnato più di tutti”.