SHARE

vucinic

La Juve vince solo nel finale, grazie ad una doppietta di Mirko Vucinic. Cascione accorcia le distanze. I bianconeri battono due a uno il Pescara, soffrendo e sprecando numerose palle gol. 

I bianconeri soffrono, e non poco, allo Juventus Stadium contro il Pescara. Numerose palle gol sprecate dagli uomini di Conte. Il Pescara di Bucchi, con uno strepitoso Pelizzoli,  limitano i danni difendendosi con tutti i suoi effettivi. Il primo tempo termina in perfetta parità

Nella ripresa il monologo non cambia con la Juventus sempre in attacco. Il Pescara non è mai pericolosa mai in fase offensiva. Poi si sveglia Mirko Vucinic. Fallo di Rizzo su Vidal: il pescarese viene espulso e rigore per la Juve: sul dischetto si presenta il montenegrino che non sbaglia. Dopo due minuti, lo stesso Vucinic raddoppia e la Juve ha i tre punti in tasca. Nel finale, però, Cascione accorcia le distanze, mettendo paura ai bianconeri.

Il match termina due a uno per la Juventus. I bianconeri soffrono, ma riescono solo nel finale ad avere la meglio sul Pescara, che fa la sua partita ma poi deve concedere due gol. Pelizzoli il migliore in campo.

 

 

 

 

vucinic