SHARE

casagrande_Contenuti_Notizie_108869_300_660_3_35_29_59_66

L’ex attaccante brasiliano Walter Casagrande Junior ritorna in auge per un’autobiografia shock dove confessa i suoi 20 anni da tossicodipendente.

Ex Torino ed Ascoli rivela in “Casagrande ed i suoi demoni” che la sua dipendenza iniziò all’inizio degli anni ’80, quando giocava nel Corinthians:

 “A quei tempi, però, ci andavo ancora piano: solo qualche canna e qualche preparato di cocaina”

Poi arriva l’approdo in Europa e la volontà di mettere la testa a posto. Niente alcool e niente droga, ma il doping c’era e non si poteva “rifiutare”:

“Ci obbligavano a fare dell’iniezioni intramuscolo e il risultato era sbalorditivo. Dopo un po’ mi sono rifiutato di continuare”

A fine carriera, nel 1997, l’abisso e demoni: “Mi sentivo tremendamente vuoto e cercavo rifugio nella droga. In una sola sera ero capace di sniffare tre grammi di cocaina e poi iniettarmi una dose di eroina, fumarmi una canna e bermi una bottiglia di tequila. Per anni ho giocato alla roulette russa, copiando quella spinta all’autodistruzione che vedevo nei miei miti del rock, da Jim Morrison a Janis Joplin e Jimi Hendrix“.

Oggi, dopo quattro ricoveri per overdose e la disintossicazione in una clinica, la rinascita e la forza di raccontare la propria storia: “Mi sento rinato”.

L’attaccante, per chi non lo sapesse, faceva parte del Torino in grado nel 1992 di arrivare in finale di Coppa Uefa ed è stato autore di 48 gol in 143 presenze tra A e B, diventando capocannoniere della cadetteria nella stagione 90/91.

SHARE
Previous articleWunderbar! La 28/a giornata in Bundesliga
Next articleTruffata tifoseria del Genoa
Classe '85. Fondatore e direttore editoriale di MaiDireCalcio (ora Contrataque), istintivo sognatore napoletano. Ho scritto per PianetaNapoli.it, ora sono redattore per NapoliCalcioLive.com, web content per jobyourlife.com e pagellista per calciomercato.it. Laurea in Economia, giornalista pubblicista, baggista e folle appassionato del Crystal Palace. Twitter @claudioc7 Facebook facebook.com/ChandlerBing85