SHARE

ApriliaRacing_Laverty_Guintoli-620x330

Un velocissimo Eugene Laverty si aggiudica il primo turno di qualifiche del Gp SBK ad Aragon precedendo Davies su BMW e Sykes su Kawasaki. Quarto Marco Melandri. Solo dodicesimo Checa su Ducati. Curiosità, il tanto atteso esordio della “vecchia” Ducati 1198R senza zavorre, grazie al regolamento più permissivo di quest’anno, non è stato dei migliori, poiché Aitchison si è classificato in ultima posizione. Un risultato negativo che forse arriva dalla sciagurata organizzazione del Team Liberty che già nello scorso campionato si era ritirato anzitempo per problemi economici. Domani alle 15,00 la Superpole ci dirà se i valori visti in pista oggi saranno confermati o meno.

1. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) 1’58.548
2. Chaz Davies (BMW Motorrad GoldBet SBK) 1’58.652
3. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) 1’58.887
4. Marco Melandri (BMW Motorrad GoldBet SBK) 1’58.944
5. Jonathan Rea (Pata Honda World Superbike) 1’59.060
6. Sylvain Guintoli (Aprilia Racing Team) 1’59.144
7. Leon Camier (Fixi Crescent Suzuki) 1’59.379
8. Jules Cluzel (Fixi Crescent Suzuki) 1’59.414
9. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) 1’59.423
10. Davide Giugliano (Althea Racing) 1’59.599
11. Leon Haslam (Pata Honda World Superbike) 1’59.599
12. Carlos Checa (Team Ducati Alstare) 2’00.004
13. Michel Fabrizio (Red Devils Roma) 2’00.199
14. Ayrton Badovini (Team Ducati Alstare) 2’00.688
15. Alexander Lundh (Team Pedercini) 2’01.041
16. Max Neukirchner (MR-Racing) 2’01.658
17. Federico Sandi (Team Pedercini) 2’01.928
18. Vittorio Iannuzzo (Grillini Dentalmatic SBK) 2’03.201
19. Ivan Clementi (HTM Racing) 2’03.233
20. Mark Aitchison (Team Effenbert Liberty Racing) 2’04.169