SHARE

drame

Sembrava un lunedì come tanti. Juventus a +11 con l’unico problema di dove organizzare la festa scudetto, Napoli a +7 sul Milan con in mano tre quarti di pass per la Champions League, Latina che vince la Coppa Italia LegaPro e Manchester United pronto a trionfare in Premier League.

Insomma tutto nella norma, fino all’arrivo delle notizie giunte da Lecce. Il centrocampista Ousmane Dramé arrivato a gennaio in prestito dall’Ascoli (ma il cartellino è di proprietà del Padova) deve rispondere alle accuse di rapina e lesioni.

GRAN THEFT DRAME’ – Cosa ha combinato Ousmane? Rifacendosi alla serie Grand Theft Auto ha deciso di avere una prestazione sessuale con una prostituta, in cambio del suo nuovo iPhone 5 e infine di rapinarla, prendendo la borsetta della povera meretrice nigeriana. Una scena senza precedenti. Il ragazzo classe 92 è fuggito in bicicletta con la borsa della donna, poi è stato rincorso e bloccato da un transessuale, amico della prostituta, al quale ha provocato lesioni, facendolo cadere per terra. Non è bastato sbarazzarsi dell’inseguitore perché sul posto è intervenuta la polizia che grazie ai testimoni ha ricostruito l’accaduto e denunciato il calciatore. Aveva una mano graffiata, era agitato e teneva con sé la borsetta sottratta. Dopo la mezzanotte, nei pressi di piazzale Rudiae, luogo e orario della scena incriminata.  La donna ha raccontato agli agenti di essere stata avvicinata dal ragazzo per una prestazione sessuale, che comunque non avrebbe potuto pagare – pare le abbia detto – non avendo con sé denaro. Motivo per il quale, pur di consumare, Dramè le avrebbe offerto in cambio il suo telefono cellulare. E la cosa è andata avanti. Ma, prima che la prestazione terminasse, il giovane si sarebbe ripreso il telefonino per fuggire poi in sella alla sua bicicletta.

LA NOTA DELLA SOCIETA’ – Dramè è arrivato a Padova nella stagione 2010/2011 giocando con la Primavera biancoscudata. Il giovane è stato fatto esordire in prima squadra nell’aprile del 2011 da Alessandro Dal Canto. Dopo un passaggio ad Ascoli nel 2012, Dramè da questa stagione è in forza al Lecce. Subito è arrivata puntuale la risposta della società «In merito alle notizie, riportate da alcuni organi di stampa e riguardanti, presumibilmente, il calciatore Ousmane Dramè», è scritto nel sito ufficiale della società pugliese «l’U.S. Lecce, se i fatti dovessero essere confermati, esprime la propria più ferma indignazione per quanto accaduto e annuncia l’esclusione del suddetto giocatore da tutte le attività della squadra, riservandosi di richiedere la risoluzione del contratto con procedura d’urgenza. L’U.S. Lecce valuterà, inoltre, la possibilità di intraprendere un’azione di risarcimento danni a tutela della propria immagine».

 

 

SHARE
Previous articleJuventus Stadium a porte chiuse
Next articleTeam of the Week, 33/a giornata – Napoli e Fiorentina
Classe '85. Fondatore e direttore editoriale di MaiDireCalcio (ora Contrataque), istintivo sognatore napoletano. Ho scritto per PianetaNapoli.it, ora sono redattore per NapoliCalcioLive.com, web content per jobyourlife.com e pagellista per calciomercato.it. Laurea in Economia, giornalista pubblicista, baggista e folle appassionato del Crystal Palace. Twitter @claudioc7 Facebook facebook.com/ChandlerBing85