SHARE

BORUSSIA MURO

BORUSSIA DORTMUND

Weidenfeller 6,5 : Incolpevole sul gol di Ronaldo e decisivo in almeno in un paio d’interventi sempre sul portoghese. 

Piszczek 6 : Stasera non è molto utilizzata la corsia di destra anche perché da quelle parti agisce un certo Cristiano Ronaldo che tutto sommato riesce a contenere. (dal 82’) Grosskreutz (s.v.)

Hummels 5,5 : L’unico insufficiente dei suoi per quel grave errore sul pareggio del Real che probabilmente non sarà decisivo ma poteva cambiare il volto della sfida.

Subotic 6,5 : Un tantino in affanno quando i blancos cercano le combinazioni palla a terra ma nel gioco aereo è il padrone incostrato nell’aria di rigore. Di teste sono tutte sue.

Schmelzer 6,5 : Inizia fortissimo macinando km e avversari. Cala nella ripresa ma svolge comunque il suo compito di contenimento nella parte finale.

Bender 6,5 : In ballottaggio fino alla fine ripaga ottimamente la fiducia di Klopp. Non eccezionale in fase di costruzione ma utilissimo nell’infastidire Xabi.

Gundogan 7,5 : Come un diesel parte in sordina ma finisce la partita da assoluto padrone del centrocampo. Solo un intervento eccezionale di Lopez gli nega la gioia del gol dopo un’esaltante azionale personale. Che giocatore.

Reus 7 : Nel primo tempo il migliore insieme a Lewandowski, anche nel momento di appannamento dei suoi dopo il pareggio. Conosce a memoria gli schemi del mister e infatti è presente in tutti e 4 i gol.

Gotze 7 : Elegante e veloce, quando parte non lo prendono mai. Delizioso l’assist nell’occasione del primo gol.

Blaszczykowski 7 : Un martello sulla fascia, non si ferma nemmeno per bere a bordo campo. Esce stremato e osannato dal Westfalen. (dal 82’) Kehl (s.v.)

Lewandowski 9 : 4 gol al Real Madrid in semifinale di Champions davanti ad un pubblico magnifico, roba da raccontare ai nipoti. Gol belli e decisivi che resteranno nella storia della competizione. Il 3° è veramente pazzesco. Da stasera Il Grande Lewandowski

 

REAL MADRID

 Diego Lopez 6,5 : Prenderne 4 e risultare tra i migliori è la sintesi perfetta della partita. Eccezionale parata su Gundogan.

Sergio Ramos 5,5 : Sempre pericoloso sui calci piazzati ma risucchiato nel disastro madridista.

Varane 5 : Gli attaccanti avversari hanno tutt’altra velocità e se li perde non poche volte. Il compagno di reparto non lo aiuta.

Pepe 4 : Probabilmente passerà diverse notte insonni ripensando al numero 9 in maglia giallo-nera che stasera gliene ha fatte vedere di tutti i colori. In ritardo in tutti gli interventi.

Coentrao 6 : Tra i più volitivi dei suoi, specialmente nel primo tempo quando cerca spesso la combinazione con Ronaldo. Nella ripresa viene travolto dai terribili attaccanti avversari.

Khedira 5 : Quasi sempre in ritardo, non riesce ad arginare in nessun modo l’incredibile pressing avversario.

Xabi Alonso 4,5 : Letteralmente surclassato dalla coppia Gundogan-Bender. Gli tocca la stessa sorte di Xavi contro il Bayern. Che stia finendo un’epoca ? (dal 79’) Kakà (s.v.)

Ronaldo 6,5 : Si danna l’anima per combinare qualcosa di positivo ma predica nel deserto. Suona la sveglia ai suoi che si destano solo per pochi minuti. Non può da solo trascinare 10 giocatori.

Ozil 5 : Gravissima bocciatura per lui stasera nato proprio a pochi km da Dortmund. Assente ingiustificato.

Modric 4,5 : Gioca fuori ruolo ma un calciatore della sue qualità (pagato quelle cifre) doveva assolutamente fare di più. Mai pericoloso, 0 assist – 0 tiri in porta. (dal 69’) Di Maria 6 : Combina più lui in 20 minuti che Modric in tutta la partita ma entra quando è troppo tardi.

Higuain 5 : L’unico merito è l’assist per Ronaldo altrimenti sarebbe stato da 4. Soffocato dalla morsa dei centrali avversari.  (dal 69’) Benzema 5,5 : Entra con tanta voglia di fare ma di buono rimarranno solo i propositi.