SHARE

iversonpress1

Allen Iverson, dopo l’addio al basket professionistico, continua a far parlare di sé, ma non nel modo in cui siamo abituati.

L’ex playmaker e stella dei Philadelphia 76ers, infatti, avendo sperperato tutti i soldi guadagnati negli anni dopo il ritiro, stenta a trovare dollari e si trova in non poche difficoltà. 
L’apice della sfortunata situazione si è manifestato quando, durante l’udienza di divorzio dalla moglie Tawanna, The Answer avrebbe tirato fuori il portafogli e urlato: “Non ho nemmeno i soldi per un cheeseburger!”.

Tutti gli addetti ai lavori sono preoccupati per la sua situazione e tutti sapevano che un giorno, una volta finita la brillante carriera da giocatore, Iverson non avrebbe avuto vita facile.

Durante tutta la sua carriera, Allen Iverson ha guadagnato circa 150 milioni di dollari, tutti andati persi negli anni per i vari problemi che nessuno vorrebbe accostare ad una personalità del genere, conosciuta sul parquet per grandi gesta e uno stile di gioco che può essere assimilato da poche persone nel mondo.