SHARE

fantacalcioAtalanta-Bologna

Partita senza pressioni di classifica che potrebbe regalare spettacolo. Nell’Atalanta rientra Denis, da schierare, mentre sarà fuori Bonaventura sostituito da Brivio, avanzato nel 4-4-2 e su cui puntiamo. A destra potrebbe rientrare Bellini, ma se dovesse giocare Canini esterno lo sconsigliamo perchè non è il suo ruolo ideale. Da schierare anche Lucchini in gran forma e Cigarini che dirigerà il gioco. Da evitare Giorgi sempre o quasi negativo ed anche Livaja leggermente in calo dopo un buon inizio. Nel Bologna fuori Cherubin, giocherà Sorensen che consigliamo, ed insieme a lui consigliamo sempre Diamanti così come Kone che riescono sempre a essere pericolosi. In calo e da evitare Christodopoulos e Morleo, mentre puntate
su Garics (ex di turno) che può far bene.

Cagliari-Udinese

L’Udinese è rientrata prepotentemente in corsa Europa ed ha una buona occasione a Trieste contro il Cagliari. Rientrerà dalla squalifica Muriel che affiancherà Di Natale in attacco entrambi da schierare. In gran forma anche Allan e Danilo che vi consigliamo visto il loro rendimento, mentre evitiamo Gabriel Silva che sulla fascia non riesce a fare la differenza. Occhio a Zielinski che ha fatto benissimo a Parma vicino a Muriel e con laLazio assistendo Di Natale, ma anche se dovesse tornare in panchina schieratelo. Nel Cagliari vi consigliamo il rientrante Pinilla e Ibarbo che con la sua velocità può mettere in difficoltà l’Udinese. Astori nonostante l’autogol è in buona forma, anche se la coppia d’attacco friulana sarà un osso duro per lui, ed evitiamo per questo motivo Ariaudo. Senza Cabrera potrebbe avere spazio Casarini che vi sconsigliamo, perchè le sue ultime uscite son state negative, mentre puntate sul duo Nainggolan-Conti che in casa giocano sempre bene, e sopratutto Daniele Conti può trovare il gol.

Pescara-Napoli
Il Napoli ha un altra occasione per consolidare maggiormente il secondo posto, ma lo dovrà fare senza Cavani squalificato. Dopo il gol di Domenica puntiamo su Insigne, ma occhio anche alla sorpresa Calaio, che potrebbe subentrare durante il match e lo schiereremmo. DA schierare anche Dzemaili che ormai con i suoi tiri da fuori fa sempre paura agli avversari. Evitiamo Inler, al rientro, ed anche De Sanctis ultimamente meno sicuro.
Schierate Cannavaro e Campagnaro dal rendimento sempre elevato ed Armero che può aprire in due la partita se dovesse essere bloccata. Nel Pescaraultimamente il migliore è sempre Pelizzoli, che subisce sempre qualche gol, ma ne evita parecchi, potrebbe essere ottimo schierarlo. Altri giocatori pescaresi in forma sono Celik e Togni, mentre la difesa resta il punto debole, anche se Zanon sta avendo un rendimento sufficiente ultimamente.

 

Chievo-Genoa
Il Chievo dopo la vittoria a Siena affronterà un altra squadra a rischio, il Genoa che non vince ormai da due mesi. Nel Chievo è tornato al gol Pellissier che con Thereau (Sempre il migliore) è da schierare. Ritorna Acerbi nel Chievo (ex solo di passaggio) che vi sconsigliamo perchè sta subendo un’involuzione, mentre da schierare l’altro centrale Andreolli. COfie è in calo e probabilmente verrà sostituito da Hetemaj che vi consigliamo. Schierate anche L.Rigoni e Stoian che quando subentra fa sempre benissimo. Nel Genoa rientra Borriello, da schierare così come Vargas ed anche Bertolacci, i giocatori che devono portare qualità alla squadra. In netto calo Kucka, che questa settimana evitiamo, cosi come Frey molto altalenante
quest’anno. Occhio alla sorpresa M.Rigoni che entrerà a partita in corso e può far bene.

 

Palermo-Inter
Il Palermo col pari nel Derby ora si trova a meno uno dalla salvezza e affronta l’Inter contro cui ha dei precedenti favorevoli, sia in casa che fuori e dove spesso Miccoli si scatena. Da schierare oltre al capitano rosanero anche Ilicic cresciuto tantissimo e Kurtic, uno dei migliori per rendimento. Puntate anche su Barreto mentre Donati ed anche Morganella sono i due giocatori meno in palla. Da schierare anche Hernandez ormai rientrato ed anche in pochi minuti potrebbe incidere. Nell’ Inter ancora fuori Guarin e Palacio, davanti si punta sempre su Rocchi, che eviteremmo, mentre Kovacic sta crescendo e ormai riesce sempre a portare a casa almeno al sufficienza. Alvarez dopo ottime partite domenica ha pagato una giornata no, ma è da schierare. Handanovic è sempre una sicurezza e puntate su Jonathan ultimamente trasformato. Da evitare Kuzmanovic che non si è ancora integrato nel gioco dell’Inter, mentre Alvaro Pereira ha una buona occasione contro Morganella per disputare un buon match.

Parma-Lazio
Nel prossimo turno il Parma ospita la Lazio. Gara di difficile lettura, perché i gialloblu, seppur virtualmente salvi, sperano di raggiungere quanto prima la salvezza aritmetica. Di contro la Lazio, reduce da risultati negativi, lotta per un posto in Europa League, anche se probabilmente l’obiettivo principale resta già da adesso la conquista della Coppa Italia a fine Maggio.Per quanto riguarda il Parma sconsigliamo Lucarelli, che come da noi pronosticato la scorsa settimana è tra i punti deboli della difesa parmense di questa ultima parte di campionato. Paletta invece potrebbe regalare un bonus con le sue sortite offensive, vista anche la non irreprensibile coppia centrale di difesa della Lazio soprattutto nelle ultime gare. A centrocampo puntiamo ancora su Marchionni, di solito tra i migliori anche quando il resto della squadra non gira a mille. In attacco puntiamo su Amauri, che nonostante i suoi alti e bassi, quando è in giornata entra spesso nel tabellino dei marcatori anche più volte. Nella Lazio come detto sconsigliamo Dias e Biava, in calo nelle ultime uscite. Tra i più in forma segnaliamo invece Candreva che potrebbe regalare bonus.

 

Roma-Siena
La Roma dopo la deludentissima partita di domenica scorsa contro il Pescara, si trova di fronte questa domenica un Siena che deve assolutamente cercare qualche punticino per la salvezza.
Nella Roma oltre a capitan Totti, consigliamo di schierare Pjanic, un giocatore che da sempre molto in campo e che potrebbe con i suoi inserimenti “spaccare” in due la difesa senese. Nel Siena invece crediamo sempre nel duo Emeghara, Rosina, giocatori che potrebbero regalare qualche ottimo bonus. Mentre Sestu è in forte dubbio e il suo sostituto Agra non è stato all’altezza finora.
Nei probabili flop inseriamo il romanista Osvaldo, che oltre a non sembrarci in forma potrebbe prendere qualche pesante malus, e il difensore senese Terzi che non ci sembra in gran forma.

Sampdoria-Fiorentina
La Samp ormai salva si trova di fronte la Fiorentina che dopo la vittoria di domenica scorsa. sente la Champions League più a portata. In questa partita consigliamo l’intero centrocampo della viola, tutti sono in gran forma e potrebbero regalare altri bonus. Nella Samp conviene puntare invece su Poli e Sansone G., che sono sicuramente i più in forma della rosa. Nei probabili flop  inseriamo Icardi, che dopo l’exploit dei primi mesi del 2013 ci sembra involuto e molto spesso prende insufficienze. Nella Fiorentina non vediamo invece bene Tomovic, anche lui ci sembra in forte calo.

Torino-Juventus
Nella prossima giornata il Torino affronta in casa la Juventus nel derby della Mole. Gara affascinante e dalla tensione agonistica ai massimi livelli, perché i granata hanno bisogno di punti per raggiungere la salvezza, mentre i bianconeri ormai ad un passo dallo scudetto saranno altrettanto concentrati verso il loro obbiettivo.
Nel Torino ovviamente resta Cerci il giocatore in grado di offrire più di tutti una prestazione positiva ed in linea con la sua ottima stagione. In una gara che secondo noi potrebbe essere decisa da un calcio piazzato consigliamo anche Bianchi, che nonostante i suoi alti e bassi in queste ultime giornate appare in crescita. Tra i giocatori da evitare segnaliamo Masiello e Gazzi, entrambi in calo e a forte rischio cartellino. Nella Juventus consigliamo Chiellini, che in una gara intensa come il derby potrebbe far valere la sua esperienza. Da schierare anche Marchisio, che potrebbe occupare una posizione particolarmente avanzata a ridosso dell’unica punta. Vucinic invece, croce e delizia quest’anno dei fantallenatori, pensiamo possa ancora steccare.

 

Milan-Catania
Il Milan dopo la sconfitta contro la Juve, si trova di fronte un Catania che viene da un derby costato caro soprattutto in termini di uomini, viste le lunghe squalifiche di Andujar e Bellusci.
Il Milan ritrova Balotelli che consigliamo ad occhi chiusi come del resto El Sharaawi , che ci sembra in ripresa nonostante la lunga assenza in fase realizzativa. Nel Catania occhio a Lodi che potrebbe regalare qualche importante punizione, e attenzione a Barrientos  e Gomez che sono due giocatori che potrebbero creare grattacapi alla difesa milanista.
Nei probabili flop se avete un bel centrocampo vi sconsigliamo Montolivo; il giocatore milanista dopo un gran bel campionato è in flessione. Nel Catania non ci fidiamo di Rolin, un giocatore che nelle ultime occasioni avute ha sbagliato molto

 

Redazione Fantapazz.com