SHARE

Iman Shumpert si è sottoposto all’intervento di ricostruzione del legamento crociato anteriore un anno fa e, seppur non essendo ancora al 100% fisicamente, continua ad avvicinarsi alla forma migliore.

La guardia ha messo a referto 12 punti, 12 rimbalzi, due stoppate e due recuperi nella partita persa per 97-90 all’overtime contro i Boston Celtics. I Knicks sono ancora avanti nella serie per 3-1 e potrebbero chiudere i giochi nella prossima gara.

“Sinceramente non sto pensando al mio ginocchio. Dobbiamo solo vincere le partite. Ho l’intera estate per lavorare e arrivare ad un livello superiore sia tecnicamente che atleticamente. A questo punto della stagione, però, il mio ginocchio va abbastanza bene per farmi stare in campo e combattere con i miei compagni.”