SHARE

Ajax-v-FC-Zwolle-Kolbeinn-Sigthorsson-scores_2912735

Nella 32a giornata di Eredivisie, l’Ajax compie un importantissimo passo in avanti per la conquista del 32° titolo della sua storia vincendo per 0-2 sul campo del NAC Breda. I Lancieri partono a rilento, giocando un pessimo primo tempo e rischiando due volte (a cavallo del decimo minuto) di subire il gol dello svantaggio, ma, un salvataggio di Schone sulla linea prima (tiro a botta sicura di Ten Voorde), e la traversa nell’azione successiva, tengono il risultato fisso sullo 0-0. Ma i biancorossi entrano nel secondo tempo con tutto un altro spirito: nei primi minuti, infatti, trovano due reti, con Sigthorsson e con la sfortunata autorete di Gilissen, riuscendo poi a gestire il risultato senza grossi patemi. All’Ajax ora basta battere in casa il fanalino di coda Willem II per laurearsi campione. Provano comunque a mantenere aperta la corsa al titolo PSV e Feyenoord, che strapazzano rispettivamente Groningen e Heracles. Super inizio di gara per la squadra di Eindhoven, che, avanti 5-0 a fine primo tempo con reti di Matavz, Mertens su rigore, Lens (2) e Van Bommel, subisce poi due indifferenti gol nella ripresa, chiudendo così la partita sul risultato di 5-2. Copione simile a Rotterdam: Feyenoord dominante e vincente 6-0, con marcature di Goossens (2), Pellè (2, di cui una su rigore), Immers e Schaken. Vittoria anche per il Vitesse, con un secco 3-1 sul Willem II deciso dalle reti di Havenaar, Bony e Van Ginkel.

Convince anche il Twente, che, con un netto 5-2, spazza via il NEC Nijmegen e difende il quinto posto dagli attacchi dell’Utrecht, corsaro (1-2) a Zwolle. In coda il Roda sconfigge 3-1 l’RKC Waalwijk e accorcia sul quartultimo posto (che vale la salvezza senza passare dagli spareggi), occupato proprio dai gialloblu, che ora sono distanti solo un punto. Dominante, invece, l’AZ Alkmaar ad Heerenveen: sorprendente 0-4 con mattatore della gara il solito Jozy Altidore, autore di una doppietta. Chiude il quadro della giornata il pareggio per 1-1 tra ADO Den Haag e VVV Venlo.

 

Ed ora gli highlights di NAC Breda-Ajax:
http://youtu.be/PfarL5n3ivU

 

E infine risultati e classifica:

Heerenveen-AZ Alkmaar 0-4 (Altidore 29′, 65′, Beerens 32′, Gudmundsson 62′)

PSV-Groningen 5-2 (Matavz 4′, Mertens rig. 6′, Lens 13′, 45′, Van Bommel 41′ – De Leeuw 56′, 75′)

ADO Den Haag-VVV Venlo 1-1 (Van Duinen 84′ – Nwofor 14′)

Roda JC-RKC Waalwijk 3-1 (Zoet aut. 50′, Sanharib Malki 64′. Guy Ramos aut. 77′ – Boukhari 89′)

NAC Breda-Ajax 0-2 (Sigthorsson 47′, Gilissen aut. 52′)

Twente-NEC Nijmegen 5-2 (Douglas 3′, Castaignos 22′, Chadli 47, Bengtsson 59, Gutierrez 92′ – Van Der Velden 50′, Falkenburg 90′)

Feyenoord-Heracles Almelo 6-0 (Goossens 19′, 68′, Pellè 30′, rig. 45′, Immers 33′, Schaken 55′)

PEC Zwolle-Utrecht 1-2 (Broerse 18′ – Asare 2′, Pappot 55′)

Vitesse-Willem II 3-1 (Havenaar 9′, Bony 25′, Van Ginkel 46′ – Snijders 78′)

 

Ajax 70

PSV 66

Feyenoord 66

Vitesse 64

Twente 58

Utrecht 57

Heerenveen 42

Groningen 42

Heracles Almelo 37

ADO Den Haag 37

NEC Nijmegen 37

AZ Alkmaar 36

PEC Zwolle 36

NAC Breda 35

RKC Waalwijk 31

Roda JC 30

VVV Venlo 24

Willem II 20