SHARE

 

fantacalcio

Chievo-Cagliari
Match tra due squadre che arrivano da sconfitte casalinghe, anche se ininfluenti per la classifica. Nel Chievo con Pellissier fuori rientrerà titolare Thereau, che quando sta bene può fare la differenza. Consigliamo anche Stoian che si giocherà il posto con Paloschi.
In netto calo di forma ci sono Cofie e Guana che hanno giocato tanto e bene fino a un mese fa.
Da evitare anche Cesar che soffre sempre gli attaccanti veloci, come quelli del Cagliari. Nei Sardi fuori Pinilla, il punto fermo sarà Ibarbo che sta crescendo sempre di pìù ed insieme a lui schieriamo Sau, ultimamente discontinuo, ma che ha i colpi per decidere il match. Consigliamo anche Agazzi ed Astori che sono in un buon periodo di forma, mentre da evitare Ekdal in netto calo ed anche Murru che viene spesso ammonito.

Fiorentina-Roma
Il big-match della giornata, con la Fiorentina in grandissima forma che continua la caccia del Milan per ottenere un posto in Champions. Tantissimi i giocatori in gran forma della Fiorentina, da Aquilani-Ljajic-Cuadrado che consigliamo, cosi come Jovetic che Radio-mercato vede anche alla Roma.
Meno in forma è la difesa viola dove consigliamo il solo Pasqual perchè in casa ha un rendimento incredibile, vicino al 6.5 di media. Evitiamo gli altri difensori ed anche Viviano, che proprio dopo Roma perse il posto per 4-5 giornate nel dicembre scorso. Nella Roma giocherà Lobont in porta che non da grande affidamento, anche se domenica scorsa ha fatto bene, mentre consigliamo il tridente offensivo Lamela-Totti-Osvaldo. Da evitare il deludente ex-Balzaretti e Piris. Sconsigliamo ,seppur gia in forte dubbio ma comunque convocato, De Rossi  perchè il suo rendimento è davvero basso ultimamente.
Occhio alla sorpresa Perrotta, che nel finale potrebbe sorprendere la difesa viola con i suoi inserimenti.

Udinese-Sampdoria
La grande rimonta dell’Udinese potrebbe continuare in questo match contro una Samp in grande calo. Nei friulani c’è sempre il dubbio sull’impiego di Muriel insieme a Di Natale, ma sia da titolare che subentrante il rendimento del colombiano è davvero positivo, quindi non c’è dubbio che sia da schierare. Nonostante la brutta partita col Cagliari noi puntiamo anche su Zielinski che si gioca il posto proprio con Muriel. La difesa è in gran forma e da schierare in blocco, cosi come Pereyra, cresciuto tantissimo anche come realizzazioni e Allan. Gli unici due che convincono poco sono l’esterno Gabriel Silva che spesso non arriva alla sufficienza e l’incerto portiere Brkic che alterna grandi parate a parecchie incertezze.
Nella Sampdoria puntiamo sul rientrante Eder e su Poli che , nonostante il rendimento negativo della squadra, riesce sempre ad ottenere buoni voti.
Da sconsigliare sicuramente Berardi-Rossini ed Estigarribia che sono spesso tra i peggiori come rendimento, mentre potrebbe sorprendere Munari che ha buona confidenza col gol.

Catania-Siena
Il Catania, reduce dalla buona prestazione a San Siro, affronta il Siena, che ha sprecato tante occasioni e deve assolutamente vincere per mantenere una speranza di salvezza. Nel Siena da consigliare il duo Rosina ed Emeghara (ottimo anche domenica scorsa) che sono un pericolo
costante per gli avversari. Consigliamo anche Angelo che deve approfittare dell’assenza di Marchese per incidere in questo match. Sconsigliamo invece, la difesa a tre senese che non da affidabilità e spesso prende insufficienze.
Nel Catania consigliamo il rientrante Spolli che insieme a Legrottaglie forma un’ottima coppia diensiva. Davanti Bergessio ha ritrovato il gol ed insieme a lui puntiamo su Gomez.
Evitate Rolin, che sembra aver perso fiducia dopo le tante panchine e Frison che non ci sembra all’altezza. Come possibile sorpresa del match indichiamo Salifu, che potrebbe dare il cambio a qualche centrocampista a corto di condizione.

Genoa-Pescara
Grande occasione per il Genoa, reduce dalla vittoria a Verona, per aumentare le sue speranze di salvezza, visto anche l’impegno del Palermo con la Juventus. Nel Genoa puntate ad occhi chiusi su l’uomo della salvezza Borriello(anche se in fortissimo dubbio), e su Floro Flores. Inoltre vi consigliamo di puntare sulla carta Rigoni, che sostituirà Kucka e può apportare molta qualità alla manovra dei rossoblù. Vi sconsigliamo invece Pisano e Antonelli che ultimamente sono in netto calo di forma. Nel Pescara puntiamo su Togni, che può sempre inventare qualche giocata anche su calcio piazzato e il giovane Di Francesco che sta ben impressionando nelle ultime partite da titolare. Un altro giocatore che ultimamente sta migliorando le sue prestazioni è Zanon, mentre decisamente da evitare sono gli altri difensori abruzzesi e l’ex-Sculli che sta deludendo in questa sua avventura pescarese e non crediamo possa migliorarla proprio a Genova.

Juventus-Palermo
La Juve questa settimana davanti ai propri tifosi, potrebbe festeggiare il ventinovesimo titolo m si troverà di fronte il Palermo che ha un disperato bisogno di punti. In questa partita vi consigliamo di schierare i centrocampisti juventini Pogba, Vidal e Marchisio che si stanno esaltando nel nuovo modulo di Conte. Nel Palermo occhio sempre ad Ilicic che, con Sannino , sembra essersi ritrovato;  puntate anche su Barreto: un altro giocatore rivitalizzato da Sannino. Nei probabili flop inseriamo invece lo juventino Asamoah e l’ex Miccoli, un giocatore che in trasferta non regala mai belle prestazioni.

Lazio-Bologna
La Lazio alla ricerca disperata di punti per conquistare l’Europa League, si trova di fronte un Bologna salvo e spensierato. La partita potrebbe quindi regalare gol e belle giocate. Vi consigliamo di puntare su Diamanti, Gilardino,Klose ed Hernanes, giocatori che potrebbero regalare belle giocate e gol importanti. Nei probabili flop inseriamo i due portieri che vista la partita potrebbero incassare vari malus.

Milan-Torino
Il Milan superato con il brivido il Catania, questa settimana si trova di fronte il Toro che sente vicine Genoa e Palermo. In questa partita puntate ad occhi chiusi su Balotelli e Flamini, due giocatori che stanno attraversando un buon momento. Nel Toro oltre al solito Cerci puntate anche su Barreto, l’attaccante sembra essere quello più pericoloso per la difesa milanista. Tra i possibili flop inseriamo Ogbonna che, dopo l’infortunio, non sembra essere tornato quello di inizio stagione, e Nocerino, un giocatore che in questa stagione ha decisamente giocato male.

Parma-Atalanta
Nel prossimo turno il Parma gioca in casa contro l’Atalanta. Gara tra due squadre ormai praticamente salve che potranno giocare senza assilli di classifica.
Tra i gialloblù consigliamo ancora Paletta ed Amauri, tra i migliori come da noi pronosticato anche nella scorsa giornata. Paletta sembra aver ripreso per questo finale di stagione l’ottimo rendimento della prima fase del campionato e potrebbe tornare nel tabellino dei marcatori da qui alla fine della stagione. Sconsigliamo invece Belfodil, che da quando in queste ultime giornate è tornato in campo, sta inanellando prestazioni abbastanza anonime. Nell’Atalanta puntate su Bonaventura e Denis che potrebbe regalare un’ottima prestazione. Sconsigliamo invece Brivio e Biondini due giocatori abbonati alle insufficienze.

Napoli-Inter
Il big match di questa domenica è la partita tra i partenopei e l’ex corazzata Inter che scenderà in campo al San Paolo con pochissimi big e molti giovani. In questa partita puntate tutto sui giocatori offensivi del Napoli (Cavani,Hamsik,Pandev,Dzemaili), che potrebbero sfruttare le amnesie e le assenze interiste regalando quindi molti bonus. Nell’Inter vi consigliamo solo il giovane Kovacic, uno dei pochi che riesce a portare a casa bei voti.
Nei flop inseriamo l’intera difesa interista e il centrocampista Schelotto, che ci sembra un pesce fuor d’acqua e sta facendo incetta di voti molto bassi.

Redazione FantaPazz.com