SHARE

 

mazzarri

Walter Mazzarri può sorridere. Il Napoli giocherà in Champions il prossimo anno.

Il tecnico toscano è intervenuto ai microfoni di Sky dopo la vittoria di Bologna:

“Questo è un traguardo che soddisfa, possiamo fare anche un record di punti superiore a quello dell’era Maradona. Quindi siamo contentissimi. Questa Champions mi è piaciuta più della prima centrata, stiamo facendo qualcosa che merita una piazza così importante: il Napoli è ai vertici del calcio italiano, ma anche europeo perché da quattro anni centriamo l’Europa. In parte ora posso pensarci, ma voglio chiudere bene il campionato. C’è chi merita di giocare contro Roma e Siena, dobbiamo vincere le partite, poi se si parla troppo di Mazzarri e del futuro si distraggono i ragazzi. Da quest’estate ho deciso di valutare tutto a fine campionato.  Li ho solo ringraziati tutti perché sono tutti uniti, è il massimo. Un allenatore dev’essere sempre carico e avere entusiasmo per rinnovare, servono tante componenti, diciamo che ci sono farò valutazioni con me stesso. Qui a Napoli è diventato anche cinico rispetto a come era a Palermo, ha lavorato tanto e sentito la fiducia di tutti”