SHARE

Paris Saint-Germain's Ibrahimovic celebrates at the end of his team's French Ligue 1 soccer match against Olympique Lyon at the Gerland stadium in Lyon

Festa scudetto con giallo per il Paris Saint Germain. Al termine della vittoriosa trasferta di Lione, i parigini si sono finalmente laureati campioni di Francia. Come accade solitamente in queste occasioni i protagonisti della vittoria stavano festeggiando, cantando e lanciando cori nello spogliatoio. Tra tanti visi festanti ce n’è uno rabbuiato, è quello di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese passa dal rabbuiato al furente quando nello spogliatoio entra Leonardo, sorridente, pronto ad unirsi alla festa. “Sono stato venti minuti chiuso lì, non potevo uscire! Devi sempre rovinare tutto!”, queste le parole rivolte dal centravanti svedese all’ex allenatore di Milan e Inter nel bel mezzo della festa che, in un attimo, viene gelata dalle urla. Ancora da chiarire i motivi dell’alterco, sembra che alla base ci sia un controllo antidoping andato troppo per le lunghe. Ibra sarebbe stato costretto a restare nella stanza dell’antidoping per ben venti minuti poiché non arrivava l’autorizzazione ad uscire da parte del brasiliano.

Ecco il video della lite: