SHARE

ancelotti

Carlo Ancelotti lascerà il Paris Saint-Germain. La decisione verrà comunicata alla dirigenza dallo stesso tecnico di Reggiolo, che ritiene di non poter dire no all’offerta del Real Madrid. E’ quanto riporta l’edizione odierna del quotidiano sportivo spagnolo “As”. L’ex allenatore di Milan e Chelsea incontrerà di persona lo sceicco Al-Khelaifi per manifestargli la propria volontà di lasciare la Francia e sedere sulla panchina dei Galacticos. Ancelotti Real Madrid è dunque un connubio destinato ad avverarsi.

I MOTIVI DELL’ADDIO – Pomo della discordia sarebbe l’atteggiamento che lo stesso sceicco avrebbe avuto nei confronti di Ancelotti a dicembre, quando il PSG perse tre partite di fila. Pur avendo riacquisito stima e fiducia da parte di Al-Khelaifi in questi mesi, Ancelotti ha maturato nel tempo la convinzione che sarà meglio separarsi al termine della stagione, accanto all’irrinunciabile opportunità ovviamente di sedere sulla panchina del Bernabeu. Il PSG tra l’altro vive momenti di incertezza anche nei riguardi dei vari Leonardo, Ibrahimovic, Lavezzi e Thiago Silva.