SHARE

 

avellino

L’Avellino si riprende la B.

A quattro anni dal fallimento della società, che era stata costretta a ripartire dai dilettanti, la squadra biancoverde riapproda nel calcio che conta.

A sancire la promozione, la vittoria ottenuta oggi pomeriggio dai lupi a Catanzaro per 1-0. Il gol che vale la serie B è stata realizzato da Zigoni a venti minuiti dalla fine. Continua la tradizione: ogni volta che si insedia un nuovo papa i biancoverdi salgono di categoria. L’allenatore Rastelli: “Stagione straordinaria, cavalcata incredibile”. Il Savona sale in Prima divisione

Silver Mele ci mostra le immagini della festa al Partenio.