SHARE

atletico

L’Atletico Madrid sbanca il Bernabeu e si appresta a vivere una nottata da sogno. Vinto il derby, la Copa del Rey è sua!

Gli uomini di Simeone vincono dopo 14 anni contro il Real Madrid, grazie ad un colpo di testa nei tempi supplementari di Miranda.  Mourinho e Crisitiano Ronaldo sono stati espulsi. Courois è stato decisivo in più occasioni.  Una prestazione da numeri uno per il giovane portiere belga.

ronaldo

Passa in vantaggio il Real Madrid con il solito Ronaldo, con una grande elevazione. L’Atletico Madrid pareggia alla fine del primo tempo con Diego Costa, dopo una grande azione di Radamel Falcao.

Nel secondo tempo la partita diventa nervosa. Mourinho viene espulso per proteste plateali. I tempi regolamentari terminano in parità.  Il Real Madrid va vicinissimo al gol in tre occasioni, ma questa sera los blancos sono sfortunati e colpiscono sempre il palo.

Nei tempi supplementari passa l’Atletico Madrid con un golazo di testa di Miranda. Che la festa a la Fuente de Neptuno abbia festa!

Mourinho lascia Madrid con ZERO TITULI? Vamos a ver…