SHARE


balotelli

 

La Fiorentina ci ha creduto fino alla fine, ma la qualificazione in Champions non è arrivata. ha fatto il suo contro il Pescara vincendo 5-1, ma il Milan ha vinto in extremis contro il Siena ed è arrivata la beffa. La squadra di Montella chiude quarta con una vittoria contro un misero Pescara.  La tripletta di Ljajic (16′, 24′ e 59′). In mezzo le reti di Mati Fernandez e Jovetic. Esordio in serie A per Giuseppe Rossi. Bentornato Pepito!

Alla fine il Milan si qualifica per i preliminari di Champions. La squadra di Allegri centra l’obiettivo, vince 2-1 al Franchi, arriva terzo in classifica e ha la certezza di partecipare ai prossimi preliminari di Champions League. E non sappiamo cosa sarebbe successo se l’arbitro Bergonzi non avesse concesso a 7 minuti dal termine il rigore (molto generoso) ai rossoneri, per una presunta trattenuta di Felipe su Balotelli. Super Mario ha trasformato il rigore del pareggio. Sempre freddo dagli undici metri l’attaccante italiano. Poi Mexes è il vero eroe di serata, che a tre dalla ha segnato l’1-2 che ha sancito la vittoria del Milan e reso inutile la goleada della Fiorentina a Pescara. Terzi aveva portato in vantaggio il Siena.