SHARE

borussia 1997

Sono tre i precedenti in Italia tra Juventus e Borussia Dortmund, con bilancio di perfetta parità: un successo bianconero (3-0 nella finalissima di coppa Uefa 1992/93), un pareggio (2-2 nella coppa Uefa 1994/95) ed una vittoria tedesca (2-1 nella fase a gironi Champions 1995/96). In questi 270′ bianconeri sempre in rete, per un totale di 6 marcature. Inclusi i 3 suddetti precedenti contro Dortmund, la Juventus ospita un club tedesco nelle coppe europee per la 20/a volta, con bilancio – a proprio favore – di 10 vittorie, 4 pareggi e 5 sconfitte. In tempi più recenti – analizzando le ultime 8 sfide in Italia – sono state ben 4 le vittorie tedesche. Il Borussia, inclusi i 3 precedenti a casa-Juventus – gioca in Italia un match di coppe europee per la 15/a volta: bilancio di 4 successi gialloneri, un pareggio e 9 vittorie dei team italiani.

Cocente il ricordo del 28 maggio 1997. Borussia Dortmund-Juventus era la finale di Champions League di quella stagione e nel campo neutro di Monaco di Baviera, i tedeschi con un uno due di Riedle e una botta finale di Ricken conquistarono la Coppa. Per i bianconeri il gol illusione di Alex Del Piero, due rigori negati, un palo colpito da Zidane e una deviazione del portiere sulla traversa. Una nottata storta

Ecco tabellino e video di Borussia Dortmund-Juventus

Champions League 1996-1997 – Finale
Monaco di Baviera – campo neutro, mercoledì 28 maggio 1997
BORUSSIA DORTMUND-JUVENTUS 3-1
MARCATORI: Riedle 29, Riedle 34, Del Piero 64, Ricken 71
BORUSSIA DORTMUND (GERMANIA): Klos, Kree, Kohler, Sammer, Reuter, Lambert, Paulo Sousa, Moeller (Zorc 89), Heinrich, Riedle (Herrlich 67), Chapuisat (Ricken 70) – Allenatore Hitzfeld
JUVENTUS: Peruzzi, Porrini (Del Piero 46), Ferrara C., Montero, Iuliano, Di Livio, Deschamps, Zidane, Jugovic, Boksic (Tacchinardi 87), Vieri C. (Amoruso 72) – Allenatore Lippi
ARBITRO: Puhl (Ungheria)

http://www.dailymotion.com/video/x19qhzg_borussia-dortmund-v-juventus-28-05-1997-champions-league-1996-1997-final_sport

SHARE