SHARE

C_3_Media_1710966_immagine_ts673_400

L’acquisto di un difensore centrale è una delle priorità della Juventus, uno dei tasselli richiesti da Antonio Conte e garantiti dalla società al momento del rinnovo del contratto del tecnico. Il nome che più aggrada i campioni d’Italia è quello di Angelo Ogbonna del Torino. La trattativa è difficile, molto difficile. I granata sarebbero disposti a cedere il proprio gioiello ma non ai rivali storici, le cose però potrebbero cambiare velocemente se la Juve dovesse trovare le giuste chiavi per convincere il Torino. La valutazione che Cairo fa del giocatore è di dieci milioni di euro. La Juve non intende spendere tanto per il difensore, motivo per cui nel primo contatto informale tra le due società avvenuto nel pomeriggio di ieri, i bianconeri hanno voluto sondare il terreno per capire se il Toro può essere o meno interessato a qualche contropartita. I nomi che si sono fatti sono quelli dei giovani attaccanti bianconeri da Gabbiadini a Immobile, passando per Boakye. Gli ultimi due sono i nomi più probabili che potrebbero coprire buona parte dei dieci milioni richiesti. In ogni caso la trattativa è appena iniziata, ma se qualche settimana fa sembrava impossibile ora qualche spiraglio per portare Ogbonna sull’altra sponda del Po sembra esserci.