SHARE

alonso_2247947b

Con tutta probabilità Fabrizio Ravanelli allenerà l’Ajaccio nella prossima stagione e chissà che la Francia non diventi anche la nuova patria di Sergio Ramos. Per il terzino del Real Madrid, il solito Monaco è pronto a offrire un contratto da 75 milioni di euro per 5 anni, 15 a stagione, tuttavia il campione del mondo sembra intenzionato a restare a Madrid. Continua la telenovela legata alla panchina del Psg, con Ancelotti che sembra di nuovo diretto al Real, i parigini stanno decidendo se prendere un traghettatore per poi affidarsi dalla prossima stagione ad Arsene Wenger o puntare da subito su in tecnico di nome, come potrebbe essere Roberto Mancini.

Se si attraversa la Manica e si va in Inghilterra, si scopre che il Manchester United ha messo a segno il primo colpo, si tratta di Varela del Penarol che ha firmato un triennale e venerdì prossimo sosterrà le visite mediche. Con lui, però, potrebbe non esserci Wayne Rooney nella prossima stagione. Il chief executive dell’Arsenal, Gazidis, ha affermato che i Gunners potrebbero fiondarsi sul bomber di sua Maestà, poiché oltre al budget per il mercato è previsto un extrabudget di 70 milioni di sterline. Un’ altra notizia clamorosa è quella che vuole il Liverpool intenzionato a fare un’offerta per Carlos Tevez per sostituire il partente Suarez. Intanto Mourinho ha presentato la lista della spesa al Chelsea, in cima alla quale ci sono i nomi di Xabi Alonso, Cavani e Hulk. Per il centravanti partenopeo sarebbero pronti addirittura 58 milioni di euro.

La Real Sociedad, oggi ha tenuto col fiato sospeso la stampa europea. Si era infatti diffusa la notizia di un imminente annuncio di Laurent Blanc come allenatore, salvo poi ufficializzare Arrasate come nuovo tecnico. Il Real Madrid continua a lavorare al rinnovo di Ronaldo, pronti 18 milioni annui per CR7. Soldado ha detto di voler restare al Valencia, mentre Malaga e Atletico Madrid hanno raggiunto l’accordo per il passaggio di Toulalan ai Colchoneros. In Germania, Robben ha detto di voler restare al Bayern, mentre il Norimberga mette a segno due colpi ufficiali in attacco: Ginczek dal Borussia Dortmund e il nuovo Lewandowski, Marius Stepinski dal Widzew Lodz. Infine da registrare il passaggio del terzino camerunense del Tottenham, Assou-Ekotto al Fenerbahce, domani farà le visite mediche e firmerà il nuovo contratto.

 

SHARE