SHARE

thiago silva

Il difensore del PSG e della nazionale brasiliana, Thiago Silva, ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

 

ANCELOTTI- “Ho parlato sempre con lui, perché io sono venuto al PSG per lui e per Leonardo, quindi mi dispiace questa loro situazione. Spero che si possa fare subito un accordo tra le due parti, perché questa situazione è difficile anche per noi giocatori. Speriamo che l’anno prossimo possiamo avere ancora una squadra forte per lottare per la Champions League”.

IBRA- “Io dopo che sono venuto in Brasile non ho più sentito Ibra, lui è in vacanza e quando lui è in vacanza cerco di lasciarlo solo perché deve riposare un po’. Lui è un po’ così. Io parlo molto poco con lui. E dopo sicuramente parleremo del nostro futuro, perché è una cosa anche importante per noi”.

ALLEGRI-MILAN “Secondo me ha fatto bene il Milan, perché lui al primo anno al Milan ha vinto subito il campionato e questa situazione di andare via o rimanere era molto difficile per lui. Però lo so che è una persona fantastica, è un grandissimo allenatore. Il Milan ha fatto benissimo e spero che l’anno prossimo possa vincere il campionato, che è la cosa più importante per il Milan”.

BALOTELLI DA PSG?- “Sicuro! Tutti i grandi giocatori devono giocare in grandi squadre e Mario è un grandissimo giocatore, mi piace di brutto. E spero che il 22 giugno (Italia-Brasile) rimanga fuori perché è un grandissimo attaccante e sicuramente farà la differenza per l’Italia”.

SHARE