SHARE

messi pallone d'oro

Circola da ieri con molta insistenza la voce secondo la quale Lionel Messi, con l’aiuto del padre, avrebbe perpetrato una continua e robusta evasione fiscale inerente presunti quattro milioni di euro non versati all’erario spagnolo e corrispondenti ai diritti d’immagine, nel periodo tra il 2007 e il 2009. Il 4 volte Pallone d’Oro ha allora pensato di giocare in difesa, postando dal proprio profilo ufficiale Facebook un comunicato sia in lingua inglese che spagnola.

Ecco quanto scritto dalla Pulce Atomica:

“Abbiamo appena saputo attraverso i media della richiesta presentata dalle autorità fiscali spagnole. Siamo sorpresi di queste notizie, perché non abbiamo mai commesso alcuna infrazione. Abbiamo sempre rispettato tutti i nostri obblighi, seguendo i consigli dei nostri consulenti fiscali che si prenderanno cura di chiarire questa situazione”.

Nel frattempo le autorità indagano.

SHARE