SHARE

handanovic

L’Inter ci prova per Radja Nainggolan. Oggi c’è stato un incontro, durato circa un’ora, tra Marco Branca e il presidente del Cagliari Cellino. La situazione è complicata e difficile, ma l’Inter ci sta provando in tutti i modi. Inoltre, sempre oggi ci sono stati anche contatti telefonici tra Moratti e Cellino. La squadra nerazzurra sfida così la Roma per il centrocampista belga, valutato tra i 15-18 milioni di euro. A Cellino piacciono Bardi e Olsen, che possono essere inseriti come contropartite oltre a un conguaglio importante.

Sempre in casa nerazzurra, nella giornata di oggi Moratti ha assicurato i tifosi dichiarando che Handanovic non si muoverà da Milano, specificando non c’è mai stata un’offerta da parte del Barcellona. E poi ha aggiunto: “Serve un centrocampista”. L’indiziato numero uno per la mediana è Radja Nainggolan, che piace molto alla dirigenza nerazzurra e piace soprattutto a Mazzarri che l’avrebbe voluto anche a Napoli.

In casa Napoli, invece, è quasi imminente l’arrivo di Dries Mertens, centrocampista della Nazionale belga e del Psv. Cresciuto prima nell’Anderlecht e poi nel Gent, nel 2005 viene mandato al Eendracht Aalst in terza divisione e dopo 15 presenze e 4 gol viene scelto come Miglior giocatore della Derde Klasse. Nel 2009 passa all’Utrecht. Al primo anno segna 6 gol in 34 presenze, gli viene premiato come miglior giocatore dei biancorossi e si piazza al secondo posto dietro al Luis Alberto Suárez per il Calciatore olandese dell’anno rinnovando anche il contratto fino al 2014. Il 29 giugno 2011 si trasferisce insieme al compagno di squadra Kevin Strootman per un totale complessivo di 13 milioni di euro al Psv Eindhoven. Ora il 26enne centrocampista belga ha la grande opportunità di approdare nel campionato italiano. Il costo del cartellino è valutato attorno ai 10 milioni di euro. L’affare si può chiudere già nelle prossime ore.

 

SHARE