SHARE

nigeria

Restiamo in ambito Confederations Cup per parlare del caso che sta scuotendo la Federcalcio nigeriana. Le Super Aquile, che dovrebbero esordire lunedì prossimo nel Girone B contro Thaiti, non hanno ancora spiccato il volo verso il Brasile a causa di una protesta contro i dirigenti della Nazionale legata a questioni economiche. Ai calciatori non sarebbero stati riconosciuti dei premi promessi in precedenza. C’è la possibilità che il raggruppamento si componga perciò delle soli Spagna, Uruguay e Thaiti. La Fifa però rassicura tutti annunciando che Thaiti-Nigeria si giocherà regolarmente fra tre giorni come previsto.

SHARE