SHARE

bernardo

Cambia nazione, addirittura continente, ma il mercato impazza in egual misura. Le cifre sono chiaramente ridotte rispetto al grande mercato europeo, ma il Sudamerica prova ugualmente a difendersi.

Ecco i movimenti più interessanti degli ultimi giorni:

Atletico Mineiro: il presidente del club carioca fisso il prezzo del suo gioiello più prezioso. “Bernard costa 25 milioni”. L’Europa è avvisata. Per il talento di Belo Horizonte si deve aprire il portafogli.

Corinthians: il numero uno del Timão Mario Gobbi Filho ha risposto così alla domanda riguardante la possibile cessione del calciatore che in Italia piace a Inter e Roma: “Non abbiamo ricevuto alcuna offerta per Paulinho“. Dichiarazioni di facciata, vedremo.

Internacional: il tecnico del “Colorado”, ex ct della nazionale carioca, Dunga non chiudela porta ad Adriano. “Adriano? Le sue capacità sono indiscutibili, ma aspetto la decisione del club, non forzerei mai il club a prendere una decisione che non ritiene giusta, ma penso che tutti meritino una seconda possibilità”. Queste le sue parole.

Everton di Viña del Mar: il team cileno ufficializza il primo colpo. Arriva infatti l’ex River Plate Juan Carlos Lescano (22). L’esterno alto argentino è stato prelevato dal Central Córdoba di Rosario. Si aggregherà in squadra già da domani.

Universidad de Chile: è il centrocampista paraguaiano Juan Rodrigo Rojas (25) il primo acquisto della Universidad de Chile. Anche lui ex River arriva dall’O’Higgins, dove si è messo in mostra nell’ultima stagione.

Universidad Catolica: il veterano Rodrigo Valenzuela (37) ha rinnovato per altri 6 mesi il contratto che lo vede legato all’ Universidad Catolica, dove il cileno gioca dal 2007.

Rangers di Talca: doppio colpo per i cileni del Rangers di Talca che ufficializza il portiere Emanuel Vargas (25) dal Deportes Iquique mentre dal Velez arriva il centrocampista mancino classe ’94 Lautaro Baeza, ex Club Atlético Platense, nell’ultimo stagione in prestito allo Sportivo Atlético Club de Las Parejas nel Torneo Argentino B.

L’esperto difensore Adrian Alejandro Rojas (36), nel frattempo, ha rinnovato il suo contratto fino al maggio 2014.

Ñublense: sono addirittura cinque i colpi ufficializzati dal club cileno. Arrivano Sebatián Varas (25, attaccante ex Rangers Talca e San Luis Quillota), Adán Jonathan Vergara (32, difensore centrale ex Mineros de Guayana), Octavio Pozo (30, centrocampista ex Huachipato), Jonathan Suazo (23, centrocampista ex Everton Vina del Mar) e Luciano Vázquez (28, attaccante argentino ex Flandria).

River Plate: è di questi ultimi giorni la suggestiva idea del vicepresidente Ramon Diaz. Sembra infatti che voglia riportare al Monumental la stella Pablo Aimar (34) ormai libero dal suo contratto con il Benfica. Si attendono sviluppi.

 

SHARE