SHARE

CASSANO INTER BOLOGNA

 

Antonio Cassano, dopo una sola stagione, potrebbe già lasciare l’Inter.

La storia d’amore tra L’inter e Cassano potrebbe presto finire. Nato come un matrimonio felice, con FantAntonio entusiasta di vestire la maglia per cui ha sempre tifato. E le prestazioni non erano affatto da meno: gol, assist, leadership, oltre all’ottimo rapporto cretosi con Stramaccioni. Purtroppo, come spesso gli capita, passano alcuni mesi e succede qualcosa che spezza l’idillio. Ancora un problema con l’allenatore, solite esclusioni disciplinari e cosi mette a rischio anche la riconferma per l’anno prossimo. Quando poi torna a giocare con una certa costanza, l’infortunio che chiude in anticipo la sua stagione.

ANCORA MAZZARRI – L’addio di Stramaccioni ma soprattutto l’ingaggio di Walter Mazzarri come nuovo allenatore fanno pensare ad una facile permanenza in rosa per il talento di Bari Vecchia. Già insieme a Genova, sponda blucerchiata, i due si stimano sia a livello personale che calcistico. Tutto intavolato per il rinnovo di Cassano, ancora ai nastri di partenza con la maglia nerazzurra. Invece l’ennesima rivoluzione in casa Inter, la scelta societaria di ridurre il monte ingaggi e l’età media potrebbe colpire anche l’ex Milan.

A PARMA PER BELFODIL… – Le strategie di mercato sono chiare: Giocatori giovani, da valorizzare, cosi da spendere poco soprattutto come contratti, ed ecco che nasce la trattativa con il Parma: Cassano in gialloblù, Belfodil all’Inter. Il Francese è stato vicinissimo al Napoli, poi il Presidente De Laurentis ha chiuso ogni discorso tramite twitter. L’Inter quindi torna alla carica per il talento naturalizzato ma di origine marocchina, mettendo sul piatto proprio Il barese, oltre che il prestito di Silvestre e un conguaglio economico, molto più basso della richiesta del Parma di 15 milioni per la punta.

O A GENOVA – La squadra del presidente Ghirardi non è l’unica interessata a a Cassano. C’è anche un ritorno di fiamma per una genovese, ma stavolta sono i rossoblu a chiedere informazioni. Le due squadre si dovranno già incontrare per parlare di Schelotto e Alvarez, e probabilmente ci scapperà anche un discorso Cassano. Meno chance del Parma, ma il Genoa ha la città, dove vive dai tempi della Sampdoria la moglie di FantAntonio, Carolina Marcialis.

SHARE