SHARE

milan

Rivoluzione totale al Milan. Consci del fatto che l’ultima stagione non è stata certo tra le migliori tra le ultime giocate dal Diavolo, nonostante la qualificazione ai preliminari di Champions League acciuffata per i capelli, in via Turati c’è la consapevolezza che bisogna allestire una squadra più forte di quella che c’è al momento. Circola un grande nome su tutti, che è quello di Carlos Tevez. Il 29enne puntero argentino è conteso fortemente anche dalla Juventus, che ha proposto ai rossoneri Alessandro Matri in cambio della non belligeranza di Galliani nella trattativa. Ma forse è meglio insistere sul giocatore del Manchester City.

TANTE CESSIONI – Magari occorrerebbe maggiore chiarezza su El Shaarawy, mentre per Robinho e Boateng si intuisce che possono partire subito a fronte di una buona offerta. Arrivasse un nuovo attaccante il brasiliano andrà via di sicuro. Al passo d’addio saranno in parecchi, tra i quali Nocerino, che ha buon mercato in Serie A, Traoré, i cavalli di ritorno Emanuelson e Taiwo ed i desapareçidos Salamon, Antonini, Zaccardo ed Amelia. Probabile che anche Flamini e Yepes lascino il Milan, visto che il francese è ancora senza rinnovo del contratto, mentre al colombiano non è stato proposto affatto.

SHARE