SHARE

spagna

Parliamo ancora di Confederations Cup e di Spagna su Maidirecalcio, ma lo facciamo in salsa “hot”. La stampa iberica sta pressando la Nazionale su un tema che ha suscitato molto scalpore nel Paese, al punto tale da provocare un “mini” silenzio stampa nel ritiro delle Furie Rosse, durato per la sola giornata di ieri. Sembra che dopo la vittoriosa gara d’esordio della Spagna contro l’Uruguay, terminata 2-1, alcuni giocatori di Del Bosque abbiano invitato in albergo un gruppo di “professioniste dell’intrattenimento”, passando la notte tra alcool, sesso e strip poker.

BEFFA – Il tutto si è concluso con una serie di furti ai danni dei giocatori. La Federazione ovviamente smentisce tutto, e ribadisce che oggi davanti a microfoni e taccuini si presenteranno il ct Del Bosque e due calciatori. Nel frattempo la polizia dello stato di Pernambuco ha aperto un’inchiesta interrogando già 27 persone fra addetti alla sicurezza, receptionist e poliziotti. Non soltanto i giocatori avrebbero preso parte al festino improvvisato, anche dei membri dello staff tecnico avrebbero infatti partecipato al gioco.

LE PROVE – A confermare quanto accaduto, oltre alle testimonianze, ci sarebbero le immagini a circuito chiuso dell’albergo dove la Spagna ha alloggiato a Recife.

SHARE