SHARE

benatia

La Roma comincia a muoversi con una certa fretta sul mercato. Dopo l’addio di Franco Baldini tra i quadri dirigenziali e la nomina ufficiale di Rudi Garcia sulla panchina giallorossa, il ds Walter Sabatini ha cominciato ad impostare numerose trattative. Quella che più sembra essere vicina ad un epilogo positivo riguarda Medhi Benatia dell’Udinese; il difensore marocchino sbarcherà nella Capitale entro pochi giorni, è tutto definito sia con il club friulano che con il giocatore stesso.

RENDEZ-VOUS – Incontri sono previsti anche per Radja Nainggolan, molto stimolato dall’idea di trasferirsi a Roma. Qualche grana interna da risolvere c’è con Osvaldo ed anche col giovane puntero uruguaiano Nico Lopez, destinato ad andare in comproprietà all’Udinese nell’affare Benatia. Se il primo verrà con ogni probabilità ceduto, preferibilmente all’estero (l’Atletico Madrid offre ben 18 milioni di euro), con El Conejo c’è da stabilire il futuro, con il cartellino del prospetto sudamericano che appartiene per metà alla Roma e per l’altra metà al suo procuratore, il potente Pablo Betancourt.

CONTESA – Occorre decidere quale delle due parti girare all’Udinese, assieme presumibilmente a Valerio Verre, di ritorno dal Siena. Alessio Romagnoli invece, prodotto della Primavera di papà De Rossi, può finire al Cagliari per Nainggolan.