SHARE

 

66719657_drogba_mourinho_getty1

Il settimanale francese “Le10Sport” lancia una ipotesi molto suggestiva per la quale il manager del Chelsea, Josè Mourihno, avrebbe chiesto alla dirigenza dei Blues di riportare allo Stamford Bridge il mai dimenticato Didier Drogba, che a 35 anni suonati mostra ancora una condizione invidiabile e soprattutto non ha intenzione di smettere col calcio giocato. L’attaccante ivoriano in forza al Galatasaray ha giocato dal 2004 al 2012 per la squadra londinese diventando uno dei giocatori più amati nella storia del club.

CONTATTO – Pare che Mourinho abbia avuto una cordiale conversazione telefonica con Drogba per sondarne la disponibilità circa un eventuale ritorno in Inghilterra, anche se la compagine turca certamente opporrà un netto rifiuto, visto quanto fatto per ingaggiare l’attaccante dal club cinese dello Shanghai Shenhua con tanto di diatriba legale. Ed assieme a Wesley Snejder, Drogba è in assoluto il leader della squadra, quindi il suo ritorno al Chelsea è destinato a rimanere un sogno.