SHARE

1989913-moratti

 “Ho chiamato Mourinho per fargli gli auguri al suo ritorno al Chelsea. Cosa mi ha risposto José? Mi ha detto che fra tre anni ci rivediamo all’Inter”. Stando a quanto riportato da La Stampa sarebbe stata questa la clamorosa rivelazione che Massimo Moratti avrebbe confidato in occasione di un incontro con alcuni parlamentari. Da quando il 22 Maggio 2010 Mourinho lasciò tra le lacrime il club nerazzurro sono state spese innumerevoli righe su un suo probabile ritorno ma, se le parole del Presidente nerazzurro venissero confermate, mai c’era stata una data così certa. La notizia in poche ore ha fatto il giro di tutte le agenzie italiane e non e ha già creato fibrillazioni nel mondo NeroBlu.

SOGNO NERAZZURRO – In questo momento il tifoso interista fatica a non far viaggiare la mente e ad immaginare un futuro di nuovo super-vincente. Erick Thohir e Massimo Moratti perfetto mix dirigenziale fatto di possibilità di investimento ed esperienza. Leonardo dirigente factotum e infine l’indimenticato Josè Mourinho in panchina, magari in uno stadio di proprietà.