SHARE

Lo sport fa bene, se poi ti fai male pazienza: certo però che sono ben trecentomila gli italiani che ogni anno si infortunano durante l’attività sportiva. È la cifra emersa dai dati sui traumi sportivi dell’Istituto Superiore di Sanità riferiti all’anno 2012: su oltre 19 milioni di sportivi nel corso dello scorso anno si sono registrati ben trecentomila infortuni. La parte da leone la fanno calcio calcetto, mentre l’infortunio più frequente è quello al ginocchio.

L’ESERCITO DEI MALANDATI – La conferma arriva anche dallo specialista Francesco Franceschi, luminare in ortopedia e traumatologia all’Università Campus Bio-Medico di Roma che all”Adnkronos’ afferma: “Negli ultimi cinque anni abbiamo assistito a un notevole aumento degli interventi al ginocchio per traumi sportivi, dovuti principalmente a calcio e calcetto. Trattandosi di infortuni di natura traumatica è difficile fornire delle linee guida per prevenire eventuali sinistri”.

SHARE